comunicato stampa Disano illuminazione

comunicato stampa Disano illuminazione COMUNICATO STAMPA Disano Illuminazione ad underconstruction: inediti scenari di luce creati con apparecchi Disano e Fosnova 18 | 23 Aprile 2007.

23/mar/2007 10.49.00 Newtonec Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


COMUNICATO STAMPA




Disano Illuminazione ad underconstruction: inediti scenari di luce

creati con apparecchi Disano e Fosnova



18 | 23 Aprile 2007. I moduli abitativi di undercostruction sono interamente illuminati con apparecchi Disano e Fosnova (marchio della Disano). Dall’ampio catalogo della produzione dell’azienda milanese sono stati selezionati appositamente solo apparecchi da incasso, scelta dettata dall'esigenza di fornire ad architetti e progettisti gli strumenti più adatti per modulare e gestire la luce nei diversi contesti abitativi.

In Planit®, il “prefabbricato di design” di Pircher Oberland, progettato da Bestetti Associati, prevalgono forme elementari compatte e rigorose, linee diritte, angoli e spessori attentamente studiati. In questo contesto la luce insieme al colore ha un ruolo da protagonista, non tanto come complemento d'arredo, ma nella definizione degli ambienti e nella capacità di donare calore e personalità.



Il progetto illuminotecnico - Gli interni

Per gli interni il progetto illuminotecnico ricalca la modularità di quello architettonico. Gli apparecchi illuminanti trovano posto, a seconda delle esigenze, nei diversi punti di un reticolo di luce che si estende su tutto il soffitto. Individuato il punto a soffitto dove posizionare la fonte luminosa è poi possibile scegliere il tipo di sorgente (dicroica, Led, alogena), il tipo di fascio (largo, stretto, medio) e anche il numero di punti luce.

Il faretto Store di Fosnova (marchio della Disano illuminazione), di estrema flessibilità, orientabile, con luce fissa o dimmerabile, grazie alle sue ridotte dimensioni ottiene in questo contesto un effetto di luce discreto ed efficace; disponibile nelle versioni mono, bi-, tri-, o quadrilampada è ideale in un progetto che fa della componibilità un suo punto di forza.








Il progetto illuminotecnico - Gli esterni

Il giardino esterno, che si sviluppa in fasce orizzontali, ortogonali al modulo abitativo, ognuna delle quali realizzata con un diverso materiale (ciotoli, sabbia, tappeto erboso), è illuminato con apparecchi da incasso Sicura a lampade fluorescenti T5 dotate per l'occasione di un direzionatore di

luce di forma semicircolare, una sorta di “palpebra” dall'interno in alluminio rivestita in legno: questa soluzione permette di direzionare/disegnare la luce sul terreno invece che semplicemente verso l'alto e di creare un effetto scenografico di sicuro effetto anche grazie al fatto che gli apparecchi Sicura sono dimmerabili e collegati ad una centralina di controllo che permette di realizzare una vera e propria scenografia luminosa dinamica.













Alessandro Visca, Emanuela Chiesa, Anna Fabbri

NewtonEC srl

Ufficio Stampa Disano Illuminazione

via Dezza 45

20144 Milano

tel +39 02 4693838

fax +39 02 48022767

redazione@newtonec.info


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl