Giornata della Legalità, Agnese Ginocchio ha ricordato ai giovani la figura di don Peppe Diana

25/mar/2007 11.10.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
                    "Giornata della Legalità: Agnese Ginocchio ha ricordato ai giovani la figura di don Peppe Diana"
 
                                                                                                    
 
 

"Giornata della Legalità: Agnese Ginocchio ha ricordato ai giovani la figura di don Peppe Diana"

Alla manifestazione convegno-dibattito dal tema: “Giovani e Legalità”, curato dalla referente scolastica e docente Maria Gaetana Iovino, svoltasi in occasione della ricorrenza annuale della giornata nazionale dell' Impegno e della memoria contro le mafie e tenutasi presso l’Istituto Autonomo Comprensivo"B. Croce" di Vitulazio (CE) di cui è dirigente scolastico il professor Luigi Giuseppe Bruno D’Isa, è stata presente, come relatrice, anche la Testimonial e Donna per la Pace, Agnese Ginocchio, cantautrice campana impegnata a diffondere una cultura di Pace e di Legalità, che ha ricordato ai giovani la figura di un grande Testimone di carità della provincia di Terra di Lavoro: don Peppe Diana, attraverso la canzone da lei composta: "Ama il prossimo", canzone dedicata alla memoria del giovane prete scout, ucciso tredici anni fa dalla camorra, perchè considerato una 'voce scomoda' per i clan nel territorio casalese. Il testo di questa canzone è stato tratto proprio dal testamento di don Peppe Diana. I giovani sono stati molto attenti alle parole del messaggio declamato e poi cantato dalla cantautrice di Pace ed alla fine le hanno anche posto alcune domande inerenti l'argomento ed in particolare su cosa significa musica ed impegno per la Pace e la Legalità. Inoltre, al convegno erano presenti: don Luigi Merola, parroco della parrocchia di Forcella (NA) costretto a girare sotto scorta armate perché spende il suo tempo per inculcare il verbo della Legalità. Infine, il medico Achille Cuccari, presidente provinciale della Federazione Italiana Gioco Calcio, già sindaco di Vitulazio per due consiliature ed attualmente Consigliere comunale, ha posto l’accento sull’importanza della Legalità nello sport. Al termine il dirigente scolastico ringraziando Agnese per la passione trasmessa attraverso il proprio intervento apportato alla manifestazione, le ha rilasciato una particolare 'targa ricordo' . Tra il pubblico presenti alla manifestazione il dirigente scolastico dell’Istituto Autonomo Comprensivo di Bellona, Prof. Luca Antropoli, che ha consegnato alla cantautrice di Pace l'Attestato Ricordo' inerente la scorsa manifestazione-convegno sul tema dell'amicizia: "Un'amico è per sempre.." promosso dall'Associazione culturale Anglena di Vitulazio, per il quale Agnese Ginocchio fu presente all'evento, compose e poi declamò durante lo svolgimento dello stesso una poesia sull'amicizia, annunciando la promessa di farla diventare presto l'Inno dell'Associazione. Inoltre erano presenti: il presidente dell'Associazione Socio, Sportiva, Culturale, Socio-Sanitaria ed Umanitaria Dea Sport Onlus di Bellona (Ce), Franco Falco, che in ricordo della manifestazione sul tema della Legalità, ha fatto omaggio alla cantautrice e Testimonial di Pace, di una parure di gioielli originali Swarovski, aventi i colori dell' Arcobaleno della Pace, realizzata in esclusiva, dalla creatrice Antonietta Falco da Vitulazio, per La Ginocchio, "Donna di Pace esemplare ed unica", come riportato sulla motivazione scritta rilasciata dal presidente Falco. E' stato inoltre presente anche l'amico della Pace Carlo De Angelis, sempre presente per accompagnare Agnese Ginocchio alle infinite manifestazioni di Pace

 
(Fonte: Comunicato stampa del 24 marzo 2007 A.M. )
     da ufficio stampa movimento per la Pace coordinamento provinciale ( info: www.agneseginocchio.it)  
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl