Comunicato Stampa. Documento Politico 4° Congresso Ds Maddaloni: UNIRE È UNA NECESSITÀ MA ANCHE UN ATTO DI CORAGGIO.

Documento Politico 4° Congresso Ds Maddaloni: UNIRE È UNA NECESSITÀ MA ANCHE UN ATTO DI CORAGGIO.

27/mar/2007 18.10.00 Associazione Barchetta, Biblioteca Comunale, etc. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con Preghiera di Pubblicazione.
 
Si ringrazia per la preziosa e cortese collaborazione.
 
Addetto Stampa
DS Maddaloni
 
 
 

Comunicato Stampa

 

A conclusione dei lavori del 4 Congresso dei Democratici di Sinistra di Maddaloni, è stato votato all’unanimità il documento politico la cui versione integrale segue:

 

4° CONGRESSO

DEMOCRATICI DI SINISTRA di MADDALONI

 DOCUMENTO POLITICO

 

Unire è una necessità ma anche un atto di coraggio.

        

La frammentazione politica è una malattia tutta italiana. In Europa siamo i primi per il numero dei partiti politici e gli ultimi per le loro dimensioni.

            Il nanismo è una della ragioni della debolezza politica di fronte alle dinamiche globali e a quelle economiche capaci di mettere in crisi i sistemi democratici e le stesse forme e rappresentanze della democrazia.

            Per questo la costruzione di una politica riformista in un mondo che è cambiato e cambia quotidianamente deve avere come riferimento il quadro del PSE e del cattolicesimo riformista democratico per caratterizzare il nuovo soggetto politico.

            E’ questo il faro che ci deve guidare anche nel nostro impegno e lavoro locale.

            Il riconoscimento di un percorso unitario è condizione necessaria ma non sufficiente se non vengono avviati in modo condiviso processi di confronto politico, amministrativo e culturale, che devono riguardare innanzitutto le due compagini principali della coalizione di maggioranza: D.S. e Margherita.

In questo quadro occorre procedere al consolidamento della nuova esperienza di Gruppo Consiliare costituitosi in Consiglio Comunale.

            Assieme a ciò la nostra Città ha oggi bisogno, più che mai, delle migliori energie e risorse disponibili a condurla fuori da una situazione di stallo, di cui all’attuale Amministrazione non possiamo addebitare l’intera responsabilità.

            Il gioco dello scaricabarile fra partiti e istituzioni è perdente per entrambi. Viceversa la sinergia fra questi soggetti e il coinvolgimento di quelli sociali, a partire dalle rappresentanze dei lavoratori, può invertire percorsi che appaiono senza sbocchi.

            E’ con questa ottica che riteniamo di poter offrire un contributo ad un rilancio dell’azione politica e di quella amministrativa, passando dalla elencazione degli obiettivi agli strumenti con i quali gli stessi possono e devono camminare.

            Va individuata, come più volte i D.S. di Maddaloni hanno rappresentato, una agenda prioritaria degli ambiti di intervento, ai quali subordinare risorse umane e finanziarie.

            Per questo riteniamo non più rinviabile la dotazione da parte del Comune di una task force costituita da figure professionali di rilievo, capaci di supportare l’Ente nella individuazione di programmi e nella stesura di progetti di natura materiale e immateriale, capaci di intercettare le risorse finanziarie disponibili nei programmi nazionali ed europei, coordinando in questa direzione anche l’attività degli uffici comunali.

            La coerenza con la visione strategica dell’Amministrazione e il possibile e auspicabile coinvolgimento di un partneriato privato potranno costituire le coordinate entro le quali muoversi.

            Di conseguenza appare improcrastinabile mettere mano con decisione alla macchina comunale.

            L’agenda che i D.S. propongono deve accompagnarsi con un relativo piano di iniziative programmatiche e con una capacità politica di pressione rivolta specialmente agli Enti istituzionali sovraordinati a quello comunale.

            Tutti gli aspetti dello sviluppo del nostro territorio, all’interno delle linee strategiche regionali e provinciali e, nello stesso tempo, attenti alle risorse e potenzialità locali, non possono prescindere da queste necessità.

            Un esempio per tutti l’Interporto, per il quale finanziamenti rilevanti sono allocati nella Programmazione 2007-2013, ma che non può continuare a vedere i Comuni di Maddaloni e di Marcianise estranei ai suoi processi di sviluppo e di compatibilità territoriale.

            Per questo dobbiamo fare in modo che al nostro Congresso Provinciale i delegati di Maddaloni e di Marcianise assieme si facciano interpreti e sostenitori di questa esigenza del loro territorio, che rappresenta un punto prioritario dello sviluppo provinciale, con l’approvazione di un ordine del giorno che impegni e rafforzi la prossima struttura dirigente provinciale dei D.S. di Caserta nel rapporto con Napoli e con la Regione Campania.

            A fronte di iniziative già definite sotto l’aspetto politico ed amministrativo, quali i Piani per l’Edilizia Economica e Popolare, bisognose solo di ridefinizioni rispetto all’iter già condiviso ed avviato, questo Congresso conviene ed approva che immediatamente alla costituzione nei prossimi giorni degli Organismi Dirigenti dell’Unità di Base di Maddaloni, si procederà alla stesura di un Piano di Iniziative Programmatiche, sul quale avviare il confronto politico ed amministrativo, sui temi dello sviluppo, dell’urbanistica e dell’ambiente, della riforma della pubblica amministrazione e dei servizi, del sistema educativo e formativo, della carta dei diritti e dei giovani, dei servizi sociali e della sicurezza.

Maddaloni, lì 25 marzo 2007

 

L’Unità di Base di Maddaloni de’ Democratici di Sinistra confidano nei mezzi di comunicazione di massa per la massima diffusione del presente Comunicato.

 

Maddaloni, lì 27 marzo 2007

 

 

                                                                                                                                        Addetto Stampa

                                                                                                                                       Ds di Maddaloni
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl