ad Agnese Ginocchio il 'Premio Donna Persona Speciale' che dedica ai Comitati contro la discarica e alla Memoria del prof. Renato Coppola

28/mar/2007 13.10.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
         ad  Agnese Ginocchio  il  "Premio Donna Persona Speciale"
che dedica ai Comitati contro la discarica e alla Memoria del prof. Renato Coppola
 
 
Agnese Ginocchio, cantautrice internazionale per la Pace, donna e testimonial di Pace campana, originaria di Terra di lavoro(Caserta), autrice della canzone/inno di protesta per la chiusura della discarica ecomostro ambientale Lo Uttaro, dal titolo: "FERMATE il MOSTRO" , che ha accompagnato e fatto da slogan alla scorsa marcia di San san Nicola e accompagnerà quella di Caserta del 31 Marzo (mattino),  ci ha appena comunicato che riceverà un altro riconoscimento in merito al suo impegno di Donna e di cantautrice per la Pace. Difatti è stata scelta dalla commissione della manifestazione: " Donne all'Opera-Incontro di...Vini  ( I colori vivono qui - colours’ living here ) - edizione 2007 ", promossa dall' Assessorato alla Città del sapere e del turismo di Ercolano(Na) nella figura di Ciro Iengo vicesindaco, patrocinata dalla Città di Ercolano e provincia di Napoli, (29 -30 31 marzo e 1 aprile 07),  a essere destinataria del: " Premio Donna, persona speciale" , premio dedicato alla donna che con la maggior abilità ha ricoperto uno dei tanti e diversi ruoli che l’odierna società le offre. I quattro giorni della manifestazione saranno caratterizzati dal forte impegno sociale, ci sarà una raccolta di fondi per le donne africane (ONG Gruppo Laici Terzo Mondo), il tutto nello splendido scenario di Villa Campolieto dove sarà messa all’asta un’imponente scultura di cioccolata, opera dell’artista Maide. Presenta: Muta Songo. Con la presenza di artisti, si affronteranno i temi che riguarderanno la donna e la sua divina bellezza, un confronto per discutere e promuovere le eccellenze femminili della “Nostra Terra” e  riuscire ad offrire spunti di riflessione sull’importanza delle donne che operano in ombra.
La cantautrice della Pace Agnese Ginocchio, grata dell'importante riconoscimento avuto e ringraziando il vicesindaco dott. Ciro Iengo, con delega all' assessorato alla città del sapere e del turismo, 
Comunica :
di dedicare questo premio di impegno per la Pace  alla causa dei Comitati contro la discarica e rifiuti della provincia di Caserta, causa che  richiama i diritti della Pace, Pace appunto che significa impegno,  tutela della vita, salvaguardia del creato e tutela dell' ambiente.
Quindi Agnese fa sapere di dedicare questo riconoscimento agli amici del Comitati: " Don Oreste Farina, Antonio Roano, Nicola Tiscione, Nunzio De Pinto, Nicola Ciaramella, Mariano De Matteis" (per Comitato San Nicola La Strada)" , " Peppe Messina, Franco Bernieri (per Comitato Caserta)", " Carlo Scalera,  Felice Lombardi( per comitato Maddaloni)", Alex Zanotelli ( per comitato Napoli e Campania), all' intero comitato emergenza rifiuti (anche a tutti coloro i cui nomi quì non sono stati citati), ad Antonio Gazzillo, direttore di Radio Prima Rete ed infine alla memoria di un grande testimone di Pace che ci ha appena lasciato: il compianto prof. Renato Coppola, primo Presidente del Comitato Caserta città di Pace, il cui il fondatore è mons. Raffaele Nogaro vescovo. Il prof. Coppola ,  sin dal primo momento che ha conosciuto Agnese Ginocchio, ha sempre apprezzato, creduto e sostenuto il suo impegno di cantautrice  per la Pace.
 
 
(Comunicati diffuso da redazione ufficio stampa movim. pace provinciale www.agneseginocchio.it )
 
Info programma completo: Comune città di Ercolano(Napoli), asessorato alla città del sapere e del turismo, dott. Ciro Iengo
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl