Ercolano(Na)Programma manifestazione: Donne all'Opera... "Premio Donna Persona Speciale"

Dal 29 marzo al 1 aprile a Villa Campolieto una serie di eventi, mostre, dibattiti, presentazioni e degustazioni per decantare "lo splendore della donna che con il suo sublime fascino inebria ogni spirito; facciamo omaggio alla sua opera, alla sua creatività ed al suo ingegno, mescolando tre colori: il bianco candore della farina; il rosso colore delle sue labbra che come fuoco del Vesuvio si bagnano nel blu del mare che le impreziosisce".

31/mar/2007 01.11.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Programma manifestazione: " Donne all'Opera- Incontro di...Vini  ( I colori vivono qui - colours’ living here ) - edizione 2007 "
 

Ercolano dedica quattro giorni alle donne. Dal 29 marzo al 1 aprile a Villa Campolieto una serie di eventi, mostre, dibattiti, presentazioni e degustazioni per decantare “lo splendore della donna che con il suo sublime fascino inebria ogni spirito; facciamo omaggio alla sua opera, alla sua creatività ed al suo ingegno, mescolando tre colori: il bianco candore della farina; il rosso colore delle sue labbra che come fuoco del Vesuvio si bagnano nel blu del mare che le impreziosisce”.


Il 29 marzo dalle ore  17 alle 22 si succederanno la presentazione e inaugurazione della rassegna con intervento del Sindaco Gaetano Daniele e delle mostre di gioielli e sculture di Michela Orkàn, di pittura di Giulia Albergamo, di sculture di Anna Maglio, Teresa Bisogno, fotografica di Nicca Iovinella. In programma cortometraggi “ A Corto di Donna” e intervento della pittrice Sciacca Carla come rappresentante della Nigeria. La rassegna, oltre al puntare l’attenzione sul ruolo attivo delle donne nella società, ospita una raccolta di fondi per le donne africane, promossa dalla ONG Gruppo Laici Terzo Mondo.


Il 30 marzo è la “Giornata in-BIANCO”  Villa Campolieto ospiterà dalle ore 17,30 alle 22 il dibattito “La Donna: Arte, cultura, impegno, scienza e solidarietà”. Relazionerà Daniela Rustici, giornalista ed esperta di politica delle pari opportunità. A seguire si potranno degustare prodotti tipici come pane, fior di latte, mozzarella, e vino bianco. Prevista in programma l’esposizione di “La Sposa” di Anna Guarda e l’asta di beneficenza  de “Le Monnalise”, sculture in cioccolata dell’artista Maide il cui incasso sarà devoluto alla  ONG Laici del Terzo Mondo. È prevista l’esibizione del Coro Voci Bianche del teatro San Carlo diretto da Stefania Rinaldi.


Il 31 marzo è la “giornata in-ROSSO”, Alle ore 10,30 sarà presentato il romanzo noir “La Villa dei Papiri” di Michela Ascione edito da Ennepilibri. Introdotto da Ciro Iengo, dopo i saluti del sindaco di Ercolano, ne parleranno l’autrice e  Tommasina Budetta -  Direttore Archeologo Soprintendenza Archeologica di Napoli e Caserta; Prof. Antonio De Simone; Dott. Luigi Necco. Brani scelti saranno letti da Elisabetta D’Acunzo. Seguirà la degustazione dei prodotti tipici pomodorino e  vino rosso.
Alle 17 si assegnerà il “Premio Donna Persona Speciale” riconoscimento “dedicato alla donna - afferma il vice sindaco Ciro Iengo - che con la maggiore abilità ha ricoperto uno dei tanti e diversi ruoli che l’odierna società le offre” e spunto di riflessione  “sull’importanza delle donne che operano in ombra” . Verranno premiate: Germana Borgstrom, Agnese Ginocchio, Rosy Bindi, Alessandra Mussolini, Ivana D’Addona, Luigia Sorrentino, Liliana Dama, Donatella Nicolais, Janet D'Alessio, Daniela Rustici,Tiziana Lodato, Annamaria Piccone, Sonia Biacchi,  Marika Triola, Cristina Mammarella, Giovanna Iuliano.


A Villa D’Isernia, località San Vito,  alle ore 21 si cenerà accompagnati dalla musica dei “Non solo Gospel” per raccogliere fondi per fondi per la ONG Laici del Terzo Mondo a favore delle donne africane.


Domenica 1 aprile la Città di Ercolano si tinge di blu e all’approdo borbonico di Villa Favorita, alle ore 10 propone una partita di canoa polo (Raduno Lega Navale di Torre Del Greco - Barche, gozzi e motoscafi); l’esposizione, promozione e valorizzazione di pesce azzurro, a cura della Coop. UNCIPESCA; e infine la degustazione di pesce azzurro.Durante tutta la giornata blu si potrà gustare pesce azzurro in tutti i ristoranti e i locali di Ercolano che aderiscono all’ iniziativa.
A concludere la rassegna alle ore 17 da Via Cupa Monti  ci sarà la sfilata in costume Via Crucis.
Dunque una rassegna dedicata alle donne e al territorio, alle sue “eccellenze femminili”, alle sue tipicità.

(Alessandra Manca )

www.ercolanoallopera.it

       

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl