PRATO & ROMANIA

PRATO & ROMANIA La Romania cerca a Prato collaborazione istituzionale per affrontare la grande partita dei fondi comunitari e partner privati disposti a fare investimenti per realizzare una città da 120 mila abitanti.

02/apr/2007 13.20.00 de luca carmelo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Romania cerca a Prato collaborazione istituzionale per affrontare la
grande partita dei fondi comunitari e partner privati disposti a fare
investimenti per realizzare una città da 120 mila abitanti. E’ il messaggio
è stato lanciato lo scorso 28 marzo in Provincia da Valentina Radoj,
sottosegretario del ministero per l’integrazione europea e da Gheorge Bunea,
imprenditore, e presidente del consiglio delle contea di Braila, area a sud
est del paese in cerca di sviluppo. L’invito è stato raccolto dal presidente
Massimo Logli e dal vicepresidente Daniele Panerati, promotore
dell’iniziativa che ha portato a Prato anche Mircea Toader, direttore
generale del dipartimento Affari europei del ministero dell’Economia e del
commercio e il console generale di Milano, Mircea Gheordunescu.
Alla delegazione rumena la Provincia ha presentato le caratteristiche del
distretto tessile, attraverso un intervento della professoressa Gabi Dei
Ottati del Pin. Nel pomeriggio il gruppo ha visitato le aziende pubbliche
locali: Consiag, Gida e Asm.
I gentili ospiti hanno concluso la serata con la raffinata cena di gala
tenutasi presso gli storici saloni di Palazzo Banci-Bonamici.
Carmelo De
Luca

_________________________________________________________________
C'è una nuova amica su Messenger… E' Doretta! http://www.doretta82.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl