Caserta. Unusual Art Gallery, sabato s'inaugura la personale di Antonio Izzo

Unusual Art Gallery, sabato s'inaugura la personale di Antonio Izzo Via Maielli 45 (primo piano)- 81100 Caserta - tel. 0823-442898 Caserta,martedì 10 aprile 2007 Agli organi d'informazione Comunicatostampa Caserta.

10/apr/2007 08.00.00 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Via Maielli 45 (primo piano)– 81100 Caserta – tel. 0823-442898

Caserta,martedì 10 aprile 2007

Agli organi d’informazione

Comunicatostampa

Caserta.Unusual Art Gallery, sabatos’inaugura la personale di Antonio Izzo

“Un angelo delpensiero, un demone della visione”: questo in sintesi  scrive di Antonio Izzoil critico d’arte Enzo Battarra nel presentare la sua mostra personale ches’inaugura sabato 14 aprile alle ore 19 nella UnusualArt Gallery di Caserta, al primo piano di via Maielli45. Il critico e l’artista saranno presenti all’opening.

“Scritte sui muri”il titolo di questa mostra che dà inizio al ciclo di personali dedicato a seiartisti di riferimento dell’astrazione campana. L’esposizioneresterà aperta fino al 26 aprile.

“C’è il fuoco– scrive Battarra – in ogni lavoro di Antonio Izzo,c’è il fuoco di un vulcano mai domo, c’è il fuoco che forgia lacreazione e la rende quanto più veritiera tanto più incredibile.

La temperie creativatrova un ordine nel caos, nei frammenti quotidiani, nei ritagli di vitavissuta, nelle scorie del tempo, nei magazzini della memoria.

La materia è a tratti spessa e grumosa, lavorata, stratificata, e poigraffiata, segnata. Sono scritte sui muri quei messaggi intricati. La materiaprende forma in sé, si alimenta di passaggi e di contaminazioni, si ravviva dicolori occultati.

Antonio Izzoconclude Battarra – è nella natura dellecose. Immediato nel gesto, ma anche artefice di un processoelaborato, di un percorso tormentato. E lapittura è sempre più vita”.

Il critico d’arte Gaetano Romano così hascritto in occasione di un’altra mostra: “Antonio Izzo è pervenuto nell’ultimo decennio a unapittura di notevole sintesi formale, dove le diverse procedure sperimentali elinguistiche adottate nel corso degli anni, quali principalmente il collage,gli hanno consentito di sintetizzare un suo linguaggio facilmente riconoscibiletra gli altri; per la traccia segnica, compulsiva e fremente, che avvolge come tela di ragno lesue germinanti insorgenze visive, che improvvise si accendono di luminescentibagliori.

Screpolatesuperfici, graffiate, incise, vergate di presenze e dimemorie cartacee poste in evidenza formale, ma a non fraintendere, un mutocolloquio con il tempo e la storia, e quindi nonostante tutto della vita,appaiono allora ai nostri occhi queste sue superfici ingombre di materie e digrafie, di scritture e di presentimenti.

Ha memoria lunga il collage, esso è la sintesi di tutte le incursioni delleavanguardie di questo secolo, intente a provocarel’immagine disarticolandola, per ricavarne un nuovo scorrimento visivo,un nuovo ordine nel caos e nell’informe; narrativitàintermittente di segnali”.

 

Conpreghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione.I giornalisti che volessero partecipare all’evento,richiedere ulteriori foto in formato jpeg ocontattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possonorispondere a questa e-mail.

 

Unusual ArtGallery Comunicazione

Questo messaggio e-mail,inviato in Ccn a una listadi destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale.Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati sianooggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse sela presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona,navigando in rete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno resopubblico. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include lapossibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualoranon intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, Lapreghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per glieffetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenutein questo messaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e cometali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenutodell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualorafosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesementerinviarlo al mittente e successivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl