AL BANO CARRISI APRE LA PRIMA STAGIONE DEL CAFFE' DELLA VERSILIANA A MONTECATINI TERME

AL BANO CARRISI APRE LA PRIMA STAGIONE DEL CAFFE' DELLA VERSILIANA A MONTECATINI TERME AL BANO CARRISI APRE LA PRIMA STAGIONE DEL CAFFE' DELLA VERSILIANA A MONTECATINI TERME.

12/apr/2007 15.30.00 Andrea Berti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

AL BANO CARRISI APRE LA PRIMA STAGIONE DEL CAFFE’ DELLA VERSILIANA A MONTECATINI TERME.

AL VIA IL 22 APRILE NEL SALOTTO DELLO STORICO

CAFFE’ GAMBRINUS.

PROSSIMI OSPITI PAOLO CREPET E FABRIZIO MORO, IL SENATORE GIULIO ANDREOTTI E IL GIORNALISTIA MAGDI ALLAM.

 

 

Montecatini, 12 aprile 2007 - Il marchio del Caffé della Versiliana, salotto letterario nato all’ombra dei pini tanto cari al poeta Gabriele D’Annunzio negli anni ’80, si sposerà, a partire dal prossimo 22 aprile - ospite il cantautore Al Bano Carrisi - con quello termale della splendida cittadina di Montecatini, grazie ad un accordo siglato tra il Comune e la Fondazione La Versiliana.

Due realtà storiche e consolidate, Montecatini e Pietrasanta, che hanno fatto e continuano a fare della cultura e dello spettacolo, un impegno costante e crescente. Insieme, le due città nobili si misureranno per la prima volta in una sinergia di alto valore, avvalendosi ciascuna delle proprie peculiarità e ricchezze; un unicum che mirerà ad ottimizzare le reciproche energie e patrimoni artistico-culturali.

Il matrimonio tra le Fondazione e il Comune termale è stato presentato stamani mattina durante una conferenza stampa che si è tenuta al Caffe’ Gambrinus, salotto che ospiterà la stagione degli Incontri al Caffe’ di Montecatini Terme fino a settembre, e a cui hanno partecipato i principali attori. “Questo è l’esempio - ha detto il Sindaco di Montecatini, Ettore Severi - di marketing territoriale come ce ne sono pochi in Italia. Un matrimonio turistico-culturale tra due realtà complementari: Montecatini e Pietrasanta e tra terme e mare, turismo e cultura”.

“Non si sono i pini della Versiliana, ma le colonne del Caffe’ Gambrinus. Due realtà che in una logica di mercato dovrebbero farsi concorrenza - ha precisato il Presidente della Fondazione La Versiliana, Massimiliano Simoni - ma che nella logica di una collaborazione sana ed intelligente che punterà ad una promozione integrata ed incrociata dei rispettivi territori. Sono - ha detto inoltre Simoni - estremamente soddisfatto e onorato di poter avere nelle vesti di socio della Fondazione il Comune di Montecatini. Questo è il segno tangibile che i contesti e le sinergie si possono creare e trovare, basta volerle davvero. Per questo ci tengo particolarmente a ringraziare il Sindaco, Ettore Severi, l’assessore alla Cultura e Spettacolo, Alberto Lapenna, e l’assessore alla Cultura Gian Luca Calzolari. Un ringraziamento va al Caffé Gambrinus che ospiterà gli Incontri e da subito a tutti coloro che bagneranno il debutto, e che spero saranno in molti. A tal proposito colgo l’occasione per invitare prima di tutto i cittadini di Montecatini e dei comuni limitrofi a partecipare al Caffé, e tutti gli ospiti del comprensorio termale che si troveranno in zona durante gli appuntamenti”.

Due appuntamenti al mese, realizzati nello storico Caffé Gambrinus, che vedranno la conduzione del giornalista e scrittore, e volto storico della manifestazione versiliese, Romano Battaglia, affiancato in alcuni eventi specifici da Fabrizio Diolaiuti, conduttore televisivo esperto di cucina e benessere e Paolo Ruffini, conduttore e autore di "Stracult" (Rai2), reduce dal successo di "Natale a New York”,  ex veejay di MTV.

Tutti gli Incontri saranno ripresi e trasmessi in differita grazie alla collaborazione di Noi Tv e Toscana Tv (Noi Tv sabato alle 23 e domenica alle 15, Toscana Tv domenica alle 21). Saranno inoltre realizzati dall’emittente televisiva Rtv 38 degli approfondimenti all’interno della trasmissione “Zoom”.

Ad aprire la rassegna che andrà avanti fino alla fine di settembre, Al Bano Carrisi, star internazionale della musica leggera tra le più popolari e amate. Nel corso della sua carriera, che dura da oltre quarant'anni, ha scritto centinaia di canzoni, partecipato a 12 Festival di Sanremo, interpretato numerosi film come protagonista. Domenica 22, alle 18, il cantante si racconterà e accompagnerà il pubblico (ingresso libero) nelle tappe più significative della sua vita, da Cellino San Marco da cui parte appena 18 enne, fino al grande successo internazionale.

Nel mese di maggio, due saranno gli appuntamenti: giovedì 10 e giovedì 24, sempre alle ore 18. Il primo con il famoso e popolare psichiatra Paolo Crepet, frequentatore assiduo dei salotti televisivi italiani, ed in particolare di “Porta a Porta”, e specialista in problematiche giovanili. Non a caso, al suo fianco, è stato chiamato un giovane diventato famoso improvvisamente grazie alla canzone da lui scritta e interpretata “Pensa”: parliamo di Fabrizio Moro, vincitore del Festival di Sanremo Giovani 2007, del premio della Critica e del premio delle Radio.

Il 24 arriverà a Montecatini il politico più longevo del nostro Paese, il Senatore Giulio Andreotti, fra i più conosciuti, amati ma anche fortemente discussi rappresentanti della politica nazionale. Riassumerne la vita del dominatore della politica degli ultimi cinquant'anni è impresa difficile sia per l' ampiezza temporale che investe, sia per la quantità di esperienza che il grande vecchio della politica italiana è in grado di vantare. Autore di diversi libri che fotografano la storia recente del nostro paese, Andreotti  è ancora oggi uno dei protagonisti della vita politica italiana.

Primo appuntamento di giugno, giovedì 14 alle ore 21, con un giornalista di fama internazionale, Magdi Allam, uno dei partecipanti più influenti ed in vista nel dibattito del rapporto tra Occidente e mondo arabo, argomento al quale ha dedicato diversi libri e del quale discute spesso come invitato ai principali talk-show politici. Le sue posizioni sono spesso molto vicine a quelle dei critici più severi del mondo islamico, e i suoi ammiratori lo citano spesso come modello di musulmano moderato e di arabo perfettamente integrato nel mondo, nella cultura e nel sistema di valori propri dell'Occidente. Proprio a Montecatini presenterà il suo nuovo libro, edito Mondadori. L’assessore Lapenna, tra i principali artefici di questo matrimonio, ha tenuto a sottolineare lo sforzo degli sponsor a partire dalla Camera di Commercio in un tempo in cui ci sono sempre meno risorse per la cultura. “Un grazie a Carlo Carmignani - ha detto l’assessore - e a tutti gli sponsor. Dal Caffe’ Gambrinus che ospiterà gli Incontri e poi Acque Toscane, Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Società Cooperativa Muratori Sterratori e Affini, Macolive, Promotori Albergatori Montecatini Terme, Terme di Montecatini e Centro Commerciale Naturale Montecatini Terme. Un grazie davvero”. 

Fra i vari personaggi contattati per gli Incontri al Caffè, Federico Moccia, Chicco Sfondrini e Maria De Filippi, Massimo Ranieri, Sandro Bondi, Gianni Morandi, Maurizio Costanzo, Rula Jebreal, Vittorio Feltri, Emilio Fede, Walter Veltroni, Vittorio Sgarbi, e molti altri ospiti del mondo del cinema, spettacolo, letteratura, medicina, arte e cultura.

 

Tutti gli Incontri sono ad ingresso libero. Info: tel. 0584 795565-99 - redazione.incontrialcaffe@laversilianafestival.it - www.laversilianafestival.it

Comune di Montecatini Terme - tel. 0572 918248-58 - turismo@comune.montecatini-terme.pt.it

 
 
Andrea Berti
Ufficio Stampa STUDIO HEADLINE
Cel. 338 41 47 298
Tel. 0585 87 27 04

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl