Il cammino segreto. Cavalieri Templari in Italia

Cavalieri Templari in Italia Domenica 22 aprile 2007, ore 16,00, Libreria del Castello Sforzesco, Milano.

18/apr/2007 08.10.00 Associazione Culturale Italia Medievale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 22 aprile 2007, ore 16,00, Libreria del Castello Sforzesco,
Milano. L'Associazione Culturale Italia Medievale è lieta di invitarvi
alla presentazione dell'ultimo saggio di Marco Pelliconi "Il cammino
segreto. Cavalieri Templari in Italia". Ingresso libero.

Un viaggio alla scoperta dei segreti dei Cavalieri Templari e di nuove
tracce della loro presenza nelle Terre d’Italia: gli enigmi e i
misteri, nuove ipotesi e testimonianze, prove che gettano una luce
diversa su eventi sui quali gli storici discutono ancora molto.

Chi furono in realtà i fondatori dell’Ordine ed i Grandi Maestri? Quale
la natura e gli scopi? Quale il rapporto con il Papato? C’è stata una
“damnatio memoriae” volta a nasconderne la storia, e perché? Che ruolo
ebbero i Normanni in tutta la vicenda? Che rapporto ebbero i Templari
con i Cavalieri del Tau e con altri Ordini di minore fama? Quanto fu
profondo e diffuso l’insediamento dei Templari in Italia?

A queste e ad altre domande intende dare risposte di tipo nuovo la
ricerca qui presentata sotto forma di un Cammino attraverso il tempo e
la storia, che vuole essere un racconto rigorosamente storiografico,
narrato tuttavia con la leggerezza di un romanzo.

Marco Pelliconi è nato a Imola nel 1953, laureato in Filosofia
all’Università di Bologna, pubblicista e insegnante, si è occupato di
di ricerche storiche collaborando con diversi istituti e pubblicando
numerosi studi di storia dell'Ottocento e del Novecento, in particolare
sul movimento operaio socialista. Ha avuto esperienze amministrative in
ambito pubblico e privato. Da alcuni anni si è dedicato allo studio dei
Cavalieri Templari, convinto che in Italia, al tempo del Medioevo, essi
fossero stati molto più presenti di quanto si pensi normalmente e che,
forse, anche oggi ne rimanga traccia.

(Con preghiera di pubblicazione)

maurizio calì

Associazione Culturale Italia Medievale
http://www.italiamedievale.org
BlogArea
http://medievale.splinder.com
http://italiamedievale.splinder.com
http://www.italiamedievale.org/europamedievale.html
http://espanamedieval.splinder.com
http://medioevo.leonardo.it/blog
http://italiamedievale.wordpress.com/
http://medioevo.leonardo.it/foto
info@italiamedievale.org
cell: 333 5818048
tel: 02 45329840
fax: 02 99984796

Importante!
Si fa presente che questa è una campagna di informazione esclusivamente
culturale e a carattere sporadico. Chi non volesse ricevere altro
materiale di questo genere, può chiedere la cancellazione del proprio
indirizzo elettronico dal nostro indirizzario, in qualsiasi momento, a
norma dell’articolo 13 della legge 675/1996, inviandoci una e-mail.
L'assenza di tale richiesta varrà invece come consenso alla spedizione
delle nostre comunicazioni. Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30
Giugno 2003, le e-mail informative possono essere inviate solo con il
consenso del destinatario. Sperando che le nostre comunicazioni siano
per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi
trattati con riservatezza e non verranno divulgati. Le informative
hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli
interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl