Sabato e domenica, finale di torball femminile del campionato di serie A organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico.

20/apr/2007 01.50.00 Lucia Vagliviello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato e domenica, finale di torball femminile del campionato di serie A organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico.

 

Il Gruppo Sportivo Colosimo è una delle realtà cardine nella storia delle diverse discipline sportive ove sono coinvolti numerosi giovani non vedenti ed ipovedenti.  

 

Napoli- Si disputa a Napoli, presso la palestra dell’Istituto “G. La Salle” (via La Salle n. 1), la finale di torball femminile del campionato di serie A organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico. Numerose sono le squadre in gara per lo scudetto, tra cui la squadra di torball femminile del “G.S. Colosimo”. «Sarà una finale davvero emozionante» - commenta il Presidente del GS Colosimo, Usam Rawashdeh - «le nostre ragazze continuano a regalarci momenti di grande passione».

Il GS Colosimo è una realtà cardine nella storia delle diverse discipline sportive che pratica e che vede coinvolti numerosi giovani non vedenti ed ipovedenti.  

«L’Associazione è costituita per più del cinquanta per cento da giovani non vedenti ed ipovedenti che frequentano o che hanno frequentato l’Istituto Paolo Colosimo» - commenta il vice Presidente del gruppo, Sergio Di Donato -  «utilizzando le attività sportive dunque, anche quale strumento volto a dare continuità al rapporto con chi entra al Colosimo, nonché con chi al Colosimo c’è già stato, in perfetta armonia con i più recenti modelli di welfare societario».

L’appuntamento è a partire dalle 14.00 circa di sabato 21 aprile e dalle 9.00 circa di domenica 22 aprile. Gli atleti delle squadre provenienti da tutta Italia alloggeranno presso l’hotel Cavour di Napoli. Tra gli organizzatori della giornata il CIP Provinciale di Napoli, nella persona del Presidente Antonio Napoli, e l’Istituto Regionale “Paolo Colosimo”. Le giornate di campionato vedranno inoltre la partecipazione di Paolo Boruni, conduttore del programma radiofonico PbShow in onda su Radio Amore e patrocinatore del GS Colosimo.

Lucia Vagliviello

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl