comunicato stampa

Giugno, e il Presidente Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti,

22/ott/2003 17.25.13 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E' in programma il prossimo 31 ottobre, con inizio alle ore 9, a Bisceglie
Riforma del diritto societario: importante convegno dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Trani
Interverranno, tra gli altri, il direttore regionale dell'Agenzia delle Entrate, Salvatore Di Giugno, e il Presidente Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti, Antonio Tamborrino



Il prossimo 31 ottobre, a Bisceglie, presso il Centro Mastrogiacomo, si terrà un convegno di livello nazionale organizzato dall'Ordine dei Dottori Commercialisti della Circoscrizione del Tribunale di Trani e a cui interverranno relatori di fama nazionale. Il tema in discussione è la riforma del diritto societario. Si parlerà degli aspetti applicativi, degli adempimenti obbligatori e delle implicazioni fiscali. "La riforma", spiega Roberto Claudio Mazzocca, presidente dell'Ordine di Trani, "è la più corposa tra quelle subite dal Codice Civile dopo la sua entrata in vigore. Grande valenza è stata data alle dimensioni delle imprese gestite dalle società di capitali, valorizzando notevolmente l'autonomia privata nelle imprese medio-piccole. Queste ultime (Srl) rappresentano il modello più ricorrente del nostro tessuto imprenditoriale e quindi il nostro territorio subirà in modo rilevante gli effetti benefici della riforma. Gli statuti delle società saranno svincolati dai paletti finora imposti dal Codice Civile essendo stati introdotti criteri estremamente più flessibili. Appare, dunque, evidente il coinvolgimento delle professioni economico-giuridiche che dovranno riportare in concrete clausole statutarie le nuove esigenze degli operatori. La riforma entrerà in vigore il primo gennaio del 2004 ed interesserà le società di nuova costituzione, ma anche tutte quelle già costituite, che saranno chiamate ad adeguare i loro statuti".
In apertura di convegno interverranno il direttore regionale della Puglia delle Agenzia delle Entrate, Salvatore Di Giugno, e il presidente nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti, Antonio Tamborrino. Tra i relatori, invece, ci sono avvocati, commercialisti, giornalisti e docenti universitari di tutta Italia: fra le personalità di spicco maggiore, Carlo Nocera, docente alla Scuola superiore di economia e delle finanze e collaboratore de "Il Sole 24 Ore", Vincenzo Donativi, docente universitario della Luiss di Roma, Sabino Fortunato, ordinario di diritto commerciale all'Università Roma 3 e componente del comitato scientifico della Consob, Carlo Oneto, dottore commercialista di Milano e collaboratore de "Il Sole 24 Ore", e Francesco Napolitano, docente alla Scuola superiore di economia e delle finanze. Modereranno il convegno, che avrà inizio alle 9 e terminerà intorno alle ore 20, Alfonso Mangione e Domenico Del Rosso, rispettivamente Segretario e Consigliere dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Trani.

Il programma completo
Il convegno sarà aperto alle ore 9 dai saluti e dall'introduzione ai lavori del dott. Roberto Claudio Mazzocca, Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Trani, dal dott. Antonio Tamborrino, Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, e dal dott. Salvatore Di Giugno, direttore regionale della Puglia dell'Agenzia delle Entrate. A seguire sono in programma le seguenti relazioni: avv. Francesco Napolitano, avvocato tributarista in Roma e docente alla Scuola superiore di economia e delle finanze, su "Principi ispiratori della riforma, Costituzione e Conferimenti"; dott. Carlo Nocera, responsabile area giuridico tributaria Unoformat, docente alla Scuola superiore di economia e delle finanze e collaboratore de "Il Sole 24 Ore", su "Srl: quadro delle principali novità"; avv. Vincenzo Donativi, docente dell'Università LUISS di Roma, su "Patti parasociali: autonomia statutaria in deroga alle prescrizioni di Legge"; dott. Paolo Costanzo, dottore commercialista in Milano, collaboratore EGEA e partner dello studio Conti Costanzo Palladino & Associati su "Principali novità in materia di Cooperative". Dopo una pausa pranzo, il convegno riprenderà alle ore 14.15. Nel pomeriggio interverranno: dott. Giovanni Maria Conti, dottore commercialista in Milano e pubblicista, su "Trasformazioni, fusioni, scissioni"; avv. Sabino Fortunato, Ordinario di Diritto Commerciale presso l'Università Roma 3 e Componente del Comitato scientifico della CONSOB, su "Sistemi di Amministrazione e controllo nelle Spa e nelle Srl"; dott. Davide Bergami, partner dello studio legale e tributario Ernst & Young di Milano, su "Leveraged buy-out, riflessi penali"; dott. Carlo Oneto, dottore commercialista in Milano e collaboratore de il "Il Sole 24 Ore", su "Disinquinamento del bilancio civilistico della normativa fiscale, Coferimenti di spese e servizi nelle Srl, compresi aspetti fiscali e Recesso del socio - compresi aspetti fiscali"; avv. Stefano Loconte, docente di diritto tributario presso l'Università Lum "Jean Monnet", su "Patrimoni dedicati ad uno specifico affare"; avv. Giuseppe Losappio, docente di diritto penale commerciale presso l'Università di Bari, su "Il falso in bilancio dopo la riforma dei reati societari e tributari". I lavori termineranno alle 19.45. Modereranno il dott. Alfonso Mangione e il dott. Domenico Del Rosso, rispettivamente Segretario e Consigliere dell'Ordine dei Dottori Commercialisti Trani.


Per maggiori informazioni, accrediti stampa o contatti con il Presidente: tel. 347/9716355
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl