La Val di Susa protesta contro Chiambretti

28/apr/2007 12.00.00 paolo caruso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Val di Susa non è soltanto terra di contadini, come molti, tra cui il Piero Chiambretti nazionale, tentano di dire. La valle, famosa per le clamorose proteste No Tav e un territorio ricco di storia e di tradizioni, i valligiani vanno fieri della loro regione e sicuramente non hanno apprezzato molto l’ironia smodata e fuori luogo di Piero Chiambretti che, per attirare qualche risatina in più tra il pubblico presente, non si è fatto scrupolo di canzonare l’artista di turno servendosi di battute facili anche a danno della Val di Susa.
Constatando che l’artista, il cantante venezuelano Cosmo de La Fuente, risultava essere un artista di serie A, ha apertamente detto che non si aspettava fosse uno della val di Susa, come se in quella zona vivessero soltanto persone particolarmente insignificanti.
Non ha nemmeno capito che l’artista vive in Val di Susa pur non essendo valligiano e che, dalle numerose interviste che ha rilasciato, è un amante di quei posti.
Numerose le proteste da parte degli abitanti della valle.
Nei collegamente il filmato dell’esibizione di Cosmo a Markette
 


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl