Scuola via Roma - commemorazione 5 maggio

30/apr/2007 08.00.00 Pro-Motion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alla presenza dell’arcivescovo il 5 maggio nella scuola elementare di Cosenza a lei intitolata

LYDIA PLASTINA PIZZUTI: COMMEMORAZIONE A 50 ANNI DALLA SCOMPARSA
Testimonianze, musica e una mostra di materiale didattico

 

Si terrà sabato 5 maggio alle 17 la cerimonia in ricordo di Lydia Plastina Pizzuti, insegnate cui è stata intitolata la scuola elementare di via Roma, a Cosenza. A 50 anni dalla sua scomparsa, sarà ricordata una maestra la cui figura - come è scritto nella motivazione dell’intitolazione da parte del Comune nel 1973 - “fu di quelle rare e meravigliose che trassero dalla natura una vocazione inconfondibile alla scuola concepita nel senso più alto e più forte. Ella passò quasi inavvertita e nascosta; e tuttavia la sua missione incise in modo sorprendente nella vita di moltissimi allievi”.

 

Alla cerimonia parteciperanno l’Arcivescovo metropolita della Diocesi di Cosenza-Bisignano S.E. Mons. Salvatore Nunnari e il sindaco di Cosenza Salvatore Perugini. Intereverrano anche il dirigente scolastico Gerardo Napoletano, il professor Salvatore Trebisacce, ordinario di pedagogia  , l’ispettore ministeriale Francesco Fusca.

Insieme ai parenti di Lydia Plastina Pizzuti, porteranno la loro testimonianza anche alcuni alunni dell’insegnante.

 

Durante la manifestazione si esibiranno alcuni studenti del Conservatorio di musica e sarà allestita una mostra di materiale didattico in collaborazione con l’associazione culturale “Il salotto verde”:

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl