5/5/07: Bolgia (Dalmine, Bg) calls Alter Ego. Dj resident: Luka Bernaskone

Dj resident: Luka Bernaskone 5/5/07: Bolgia (Dalmine, Bg) calls Alter Ego.

30/apr/2007 14.49.00 Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
5/5/07: Bolgia (Dalmine, Bg) calls Alter Ego. Dj resident: Luka
Bernaskone

Il sound dei top del locale della collina veronese 'contro' Luka
Bernaskone, solido resident del club di Dalmine

Quella con l'Alter Ego è la collaborazione quantitativamente e
qualitativamente più importante per il Bolgia. Ogni mese o giù di lì
i dj del club veronese fanno tappa al Bolgia col loro sound unico.
Marco Dionigi è conosciuto dagli addetti ai lavori e dagli
appassionati di clubbing per un percorso particolare e il suo ritmo
lento, ipnotico. Di solito infatti propone solo vinili di sua
produzione. Adrian Morrison invece produce dischi dal 1988. La sua
ascesa come dj alternativo e anticonformista fu breve e definitiva e
lo portò in tutte le consolle dei locali più famosi d''Italia.
Morrison propone una house basata su sonorità tribali e funk
minimale, senza mai farsi influenzare da nuove tendenze e mode
musicali. In console il 5/5 c'è anche Luka Bernaskone, solido
resident del club di Dalmine. Bernaskone

COS'E' BOLGIA DJS FROM THE WORLD WWW.BOLGIA.IT

Il Bolgia è aperto solo il sabato notte e per eventi speciali
(Halloween, Capodanno). Quella del 2006/7 è solo la sua quinta
stagione, ma ci hanno suonato molti dei top dj internazionali:
Francois Kevorkian, Morgan dei Bluvertigo, Paul Trouble Anderson,
Alex Neri, Joe T Vannelli, Tony Humphries, Roberto Intrallazzi,
Dimitri From Paris, Todd Terry, Claudio Coccoluto, Prodigy, Stefano
Fontana insieme a Saturnino (il bassista di Jovanotti), Farfa... Ed è
diventato un punto di riferimento per chi ama la musica house in
tutti i suoi colori. Il pay off scelto per il 2006/7 è infatti: Djs
from The World, djs da tutto il mondo... Ma anche "Il sorriso è
un'arma". In disco l'aggressività e 'l'esclusività' sembrano
scontrarsi. In tutte le disco, sia in quelle fashion che in quelle
'per tutti' sembrano contare molto i tacchi alti, le belle macchine,
i privèe, lo champagne, i muscoli. Al Bolgia invece contano invece i
sorrisi, e la musica. E l'energia i ragazzi la sfogano ballando, solo
ballando. Lo staff del club si è inventato la one night che ha avuto
più spazio sui media italiani negli ultimi anni, quella Demolition
Night in cui viene distrutta una Porsche in pista. Un rito pagano
assolutamente gioioso e lontanissimo dagli 'eccessi' a cui spesso
vengono legate le discoteche. I ragazzi che frequentano il Bolgia, lo
fanno per la bella musica house che ci si suona, e per incontrarsi
tra loro, non per sballarsi. Basta farci un salto ogni sabato notte,
per accorgersene.

Contatti, info e liste: 035 506742, 335 465818, www.bolgia.it,
info@bolgia.it

Orari: ogni sabato notte, dalle 23 a tarda, tardissima notte

Prezzi: prima di mezzanotte, in lista, 12 euro per i ragazzi e 10 per
le ragazze

Liste aperte fino alle 1 e 30

Ingresso intero: 25 euro


BIO BERNASKONE (resident Bolgia)
la sua musica è electro, ma anche molto eclettica. Non è ancora una
star del mixer, ma uno che che conosce, ama e propone generi molto
diversi tra loro (uno che risponde a chi gli chiede i suoi dischi da
isola deserta: passa con disinvoltura dall’elettronica dei Kraftwerk
alla voce soul di Patti Labelle alla house sofisticata della label
Salsoul!). E che se i tanti dj che affollano le console dei club
italiani avessero solo il 50% della sua versatilità e del suo
coraggio nel mescolare brani cantati e dj tools, andare a ballare
sarebbe molto più divertente. Altra caratteristica che differenzia
Luka, e non di poco, da colleghi giovani e non, è la tranquillità di
uno che ha come obiettivo ascoltare sempre più musica e far ballare
più gente possibile con il suo sound, non diventare una 'stella' a
tutti i costi. Appassionato di streetwear e fissato con t shirt e
sneaker limited edition, Bernaskone sa bene che in console non conta
che cappellino ha il dj, ma che dischi mette. Viste le sue capacità,
è probabile che presto lo vedremo in giro tra le consolle dei più
importanti club europei, a portare in giro valigie di dischi piene di
suoni e rumori (si definisce 'rumorologo' invece che musicista, mica
male!). Visti i tempi che corrono, non proprio musicalmente felici o
vari, c’è da sperare che lo stile eclettico di Luka faccia molti
proseliti. www.myspace.com/lukabernaskone



/////////////////////////////////////
click www.lorenzotiezzi.it and then DOWNLOAD for press releases - hi
res photos - and my articles on italian daily papers and magazines

clicca su lorenzotiezzi.it e poi sulla sezione DOWNLOAD (se cerchi
comunicati, foto in alta risoluzione e i miei articoli su Max, Mania
Magazine, Urban, Fashion Magazine e i quotidani Epolis)
/////////////////////////////////////

LORENZO TIEZZI sent you this email
lorenzo tiezzi TI HA MANDATO QUESTA MAIL

OCCUPATION
journalist pr music-designer photographer & most of all PROFESSIONAL
DREAMER

WEBSITES
pr: www.lorenzotiezzi.it
music: www.myspace.com/lorenzotiezzimusic
blog: lorenzotiezzi.blogspot.com

MOBILE
+39 339 34 33 962

MAIL
lt@lorenzotiezzi.it
lorenzo.tiezzi@mac.com

FAX
+39 030 2582161 (please write 'care of Lorenzo Tiezzi')

SKYPE
lorenzotiezzi

MSN messenger
lorenzotiezzi@hotmail.com (no mail)

ADDRESS
Media Records c/o Lorenzo Tiezzi
via Martiri della Libertà n 277 25030 Roncadelle (Bs)

QUOTE OF THE WEEK
Si guarisce sempre lentamente

COOL WEBSITES

gianfrancobortolotti.com
bolgia.it
mossana.it
salvacionibiza.net
myspace.com/alessandroducoli
danghenacia.com
myspace.com/lucafabiani

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl