com stampa/ The Place: questi i prossimi appuntamenti

Nel 2003 Giuseppe vince la quattordicesima edizione delPremio Recanati, guadagnandosi l'opportunità di realizzare il suo primo album"Evviva i pazzi che hannocapito cosa è l'amore".

01/mag/2007 18.30.00 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

THE PLACE

ViaAlberico II, 27/29 Roma

Tel.06/68307137 - 06/68215214 - www.theplace.it

 

 

Questii nuovi appuntamenti da non perdere:

 

giovedì 3 maggio| POVIA

Giuseppe Povia nasce a Milano il 19/11/1972. All’età di14 anni comincia a suonare la chitarra e approfondisce lo studio del medesimostrumento sempre da autodidatta. Ascoltando i più grandi cantautori dellamusica italiana per tanti anni anni si scopre anche lui autore di testi ecanzoni.

Dopo essersi iscritto a varie manifestazioni canore inuna di queste conosce Giancarlo Bigazzi che insieme adAngelo Carrara produce il primo singolo dal nome “E’ vero”. Nel 2003 Giuseppe vince la quattordicesima edizione delPremio Recanati, guadagnandosi l’opportunità di realizzare il suo primo album“Evviva i pazzi che hannocapito cosa è l’amore”.

Nel 2005, dopo la “partecipazionefuorigara” a Sanremo con “Ibambini fanno oh”, rimane inclassifica per un anno intero. Alla vittoria sanremese del 2006 con “Vorrei avere il becco” segue il secondo album, “I bambini fanno oh la storia continua…”.

Al The Place proporrà i suoi maggiori successi.

ingresso: cena + concerto 50 euro

ingresso: dopocena 15 euro

 

 

9-10 maggio | TUCK & PATTI

Nei primi anni Ottanta San Francisco e la Bay Area sono stati la palestra permemorabili esperimenti nell'area del cantojazzistico. Lafluida trama vocale-strumentale di Tuck& Patti, duo dirara complementarità, rappresenta ancora oggi l'elegante eclettismo musicaledella città nordcaliforniana.

TuckAndress è un chitarrista radicato nel fertile terreno blues ecountry del Sud-Ovest (è originario di Tulsa, Oklahoma) evolutosi nel segnostilistico di Wes Montgomery.

PattiCathcart, di San Mateo, nell'area del SanFrancisco, ha conosciuto esperienze formative tra rock'n'roll e Rhythm&Blues, in particolare trascorrendo alcuni mesi (gli ultimi di vita delgrande bluesman) con la band di T-Bone Walker.

 

L'album di esordiodel duo californiano, “Tears ofJoy”, viene pubblicato nel 1988, per la Wyndham Hill. Love Warriors” del '89 e “Dream”del '91 (sempre per la Wyndham Hill), “LearningHow To Fly” del '95 (su Epic), “Paradise Found” del '98 (di nuovo su WyndhamHill, con svariati ospiti), hanno via via consolidato l'immagine del duo -attivissimo in patria e oltreoceano - e ampliato il ventaglio del repertorio,che ha toccato Jimi Hendrix e Jon Hendricks, Stevie Wonder, Joni Mitchell eLaura Nyro, il rustico blues di J.B.Lenoir e le sofisticate canzoni di Lerner eLoewe, lo Al Green di "Let's Stay Together" e il Dan Hicks di"Walkin' One And Only".

Nella primavera del 2004 è stato pubblicatol’ultimo lavoro di Tuck & Patti, “Agift of love” per la T&P Records e nella Primavera del2006 uscira’ il primo “Live” DVD registrato aGroningen, Olanda “Live in holland”, Universal.

ingresso: cena + concerto 100 euro

ingresso: dopocena da 50 a 40 euro

 

Lefoto degli artisti possono essere scaricate su:

www.theplace.it (foto in bassa risoluzione)

 

 

Ufficio Stampa the place:

Daniele Mignardi Promopressagency

tel. 06.32651758 - info@danielemignardi.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl