Comunica con l'inconscio ed ottieni ciò che vuoi

Alla luce di questo approccio, per un individuo che voglia ottenere qualcosa nella propria vita, diventa necessario stabilire un contatto con l'inconscio, utilizzando gli strumenti e il "linguaggio" più appropriati.

14/mag/2007 18.10.00 www.omctreviso.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gran parte del lavoro della Programmazione Neurolinguistica (P.N.L.) è quello di imparare a sviluppare la comunicazione con l'inconscio. La mente umana è formata da una parte conscia (10% circa) e da una inconscia (90% circa). A differenza di altre scuole psicoterapeutiche che vedono l'inconscio solo come contenitore-deposito di ricordi, emozioni e pensieri repressi, la P.N.L. vede l'inconscio anche come una immensa grotta piena di tesori, con i quali stabilire alleanze per un rapido ed efficace raggiungimento dei propri obiettivi.

Alla luce di questo approccio, per un individuo che voglia ottenere qualcosa nella propria vita, diventa necessario stabilire un contatto con l'inconscio, utilizzando gli strumenti e il "linguaggio" più appropriati. La P.N.L. insegna proprio a comunicare con l'inconscio, così da potergli chiedere di realizzare ciò che è meglio per la propria vita.

Le applicazioni pratiche della P.N.L. nella vita di tutti i giorni sono numerose e spaziano in molteplici campi; sempre più individui ed aziende pensano con interesse al suo possibile uso, dal miglioramento dei rapporti personali e nel campo del lavoro, alla capacità di definire e realizzare i propri obiettivi, allo sviluppo dell'arte della negoziazione, all'efficacia della comunicazione.

Per approfondire:

Rapportarsi - Training di PNL e Ipnosi Ericksoniana (I° parte)

con Satyam - da mercoledì 23 maggio (ore 21) a domenica 27 maggio, presso l'Osho Campus di Povegliano Veronese

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl