GLI AZZURRI SONO RIENTRATI IN ITALIA

Bergamasco: Treviso e Petrarca un ulteriore segno che il cuore del rugby rimane in  veneto.

Allegati

29/ott/2003 16.13.57 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 29 ottobre 2003

 

GLI AZZURRI SONO RIENTRATI IN ITALIA

Roma-  Il volo BA554 proveniente da Lontra, che ha riportato gli Azzurri su suolo italiano, è atterrato alle 14.00 di oggi all’aeroporto di Fiumicino. La comitiva composta da 39 elementi (4 hanno preferito prolungare di qualche giorno il soggiorno in Australia/Nuova Zelanda, tra cui CT John Kirwan) era partita alle 13 (ora australiana) di martedì 28 da Canberra con destinazione Sydney, Londra e, quindi, Roma.  Arrivati a Roma gli Azzurri si sono separati ed ognuno ha proseguito il proprio viaggio  verso casa.

 

SONDAGGIO CON GLI AZZURRI SUL SUPER 10:

DIETRO LE GRANDI ALCUNE SORPRESE

Roma – Archiviata negli annali storici del rugby italiano l’avventura azzurra in Coppa del Mondo, i giocatori della Nazionale sono tornati a casa per rituffarsi in un’altra competizione ad alto impegno: il Campionato Italiano più importante, quello che raduna i 10 club migliori, vale a dire il Campionato Super 10 che prende il via sabato.

Gli Azzurri, pur se rientrati mercoledì non potranno essere schierati in campo in questa prima giornata. Lo vieta una norma specifica varata per salvaguardare i giocatori da una serie di impegni troppo stressanti.

Gli Azzurri sono reduci, infatti, da una campagna logorante ed hanno impellente necessità di tirare il fiato almeno per questo fine-settimana. Potranno, dunque, essere schierati dal prossimo turno.

Comunque, almeno nella testa, la partecipazione alle vicende del campionato è elevata  e nel lungo viaggio di ritorno verbalmente la sfida al Titolo italiano 2003-04 è già iniziata. E non solo quella, ma anche su chi andrà in semifinale, su chi disputerà la finalissima, chi retrocederà, chi sarà la sorpresa della stagione. Ne è nato un interessante sondaggio con 30 votanti. Non hanno partecipato Palmer e Phillips (rimasti in Australia-Nuova Zelanda qualche giorno), Troncon e Mazzariol. Sostituiti da membri dello staff azzurro: Ieracitano (medico), Properzi (video-maker e pilone che, invece, forse giocherà), Zaffalon (fisio) e Mazzocchi (comunicazione). I Trenta hanno votato e qualcuno ha motivato. 

 

SCUDETTO

1.        10 (voti)  Treviso

2.          9           Calvisano e Viadana

3.          2           Petrarca Padova

 

Mirco Bergamasco: “Il Petrarca è una squadra giovane e caratteriale

Bezzi:Mi piacerebbe vincere un altro scudetto”

Benatti: “Treviso ha dalla sua l’esperienza

Mauro Bergamasco: “Treviso è il Club più professionistico

 

Una lotta a tre. Grandissima incertezza.

 

LE  FINALISTE

1.        27      Calvisano

2.        19      Treviso

3.        14      Viadana

4.          5      Petrarca

5.          1      L’Aquila

 

Lo Cicero: “Treviso e Viadana  sono le più organizzate a livello di parco-giocatori Senior, ma anche Junior. Inoltre investono e pensano positivo

Mirco Bergamasco Seguiro il Super 10 da Parigi. Petrarca e Benetton sanno uscire bene dai momenti più difficili”

Bortolami Dico Petrarca, perchè non voglio stare in tribuna a guardare la finale”

Mauro Bergamasco: “Treviso e Petrarca un ulteriore segno che il cuore del rugby rimane in  veneto.”

Bezzi: “Ho votato  Treviso/Viadana è difficile spiegare il perché. Le semifinali sono sempre difficili. Comunque vado a sensazione

 

La maggior parte dei votanti vedono per la quarta volta Calvisano finalista ad un passo dall’agognato  primo scudetto.

 

LE QUATTRO SEMIFINALISTE

1.      29       Benetton Treviso

2.      28       Ghial Calvisano

3.      27       Arix Viadana

4.      21       Safilo Petrarca Padova

5.        6       Gran Parma

6.        4       Overmach Parma

7.        2       Conad L’Aquila

8.        1       Roma e Leonessa Brescia

10           0       Rovigo

                                                                                                                     

Mauro Bergamasco : “Vi vedrò da lontano, da Parigi. Dico Treviso, Calvisano, Padova e Viadana perché sono i club che si stanno avvicinando più velocemente al (semi) professionismo

Lo Cicero: “Io gioco in Serie A con la Lazio, quando mi guarirà la mano. Dico Treviso,Viadana, Padova e Rovigo perché nelle prime due ho un sacco di amici, mentre le altre due  rappresentano città con grandi tradizioni rugbystiche.”

 

Il sondaggio promuove, dunque, le semifinaliste della scorsa stagione. Dietro un discreto credito viene dato al Parma di Romagnoli.

 

RETROCESSIONE

1.        13      Roma

2.          6      Rovigo e Leonessa Brescia

 

Mauro Bergamasco:”Difficile pronostico.Molte squadre nella scorsa stagione non hanno goduto di buona salute. Potrebbero rappresentare delle sorprese. Comunque ci sarà una lotta all’ultimo sangue.” 

 Bezzi:”Roma può avere  possibili problemi economici a metà stagione.”

Benatti:Roma ha tanti stranieri ed una società instabile”.

 

Le vicende societarie della Roma nella scorsa stagione hanno lasciato il segno.

 

LA SORPRESA

1.            9      Leonessa Brescia

2.            6      L’Aquila e Gran Parma

3.            3      Petrarca Padova e Viadana

4.            1      Roma e Overmach Parma

 

Mirco Bergamasco: “A Brescia hanno un bel mediano, Rima Wakarua.

Mazzantini:L’Overmach Parma ha un grande allenatore, Sandro Ghini, oltre ad avere una bella squadra.”

Bezzi: “A Brescia hanno fatto buoni acquisti,anche se probabilmente hanno gli uomini contati.”

 

La matricola bresciana riscuote  molte simpatia fra gli azzurri. Merito di Wakarua:

 

LA SCHEDINA DELLA PRIMA GIORNATA

Arix Viadana – Conad L’Aquila                   1  (28)         X  (1)          2 (1)

Benetton Treviso – Leonessa Brescia           1  (28)         X  (2)          --

Ghial Calvisano – Roma                               1  (28)         --                 2 (2)

Overmach Parma - Gran Parma                   1  (8)           X  (8)          2 (14)

Safilo Petrarca Padova – Rovigo                  1  (22)         X  (4)          2 (4)

           

Nonostante le “grandi” siano prive degli Azzurri che hanno partecipato al Mondiale, i pronostici le vedono vincenti in un turno che le vede giocare tutte in casa. Incertezze nei due derby anche se Padova che gioca in casa rimane molto favorita contro Rovigo. Incertissimo il derby di Parma anche se, in linea con la simpatia con cui guardano al GRAN, gli Azzurri gli  hanno accreditato l’unico 2 della schedina.

 

DOMANI A MILANO LA PRESENTAZIONE DEL SUPER 10

Milano – Domani, 30 ottobre alle 10.30, presso "La Società del Giardino" di Palazzo Spinola, a Milano, avrà luogo la  cerimonia di presentazione del 74° Campionato Italiano Rugby d’Eccellenza  - Findomestic Super 10.

Nel corso dell'evento verranno presentate le novità della stagione 2003-2004.

Saranno presenti insieme al Presidente della FIR, Giancarlo Dondi ed al Presidente della LIRE, Amerino Zatta, le delegazioni delle 10 squadre partecipanti.

Al termine della presentazione, avrà luogo la conferenza stampa dove sarà possibile approfondire i temi esposti nel corso della Cerimonia. Seguirà brunch.

 

CAMPIONATO UNDER 21

DESIGNATI GLI ARBITRI DELLA 2a GIORNATA

Roma – Il CNAr, la Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note questa mattina le designazioni arbitrali per le gare del 2° turno del Campionato Nazionale d’Eccellenza Under 21, in programma domenica prossima, 2 novembre. 

 

CAMPIONATO SUPER 10 UNDER 21                              2.11.03 – ore 14.30 (rit. 25.01.04)

ARIX VIADANA - RUGBY  ROMA SPORT                         arb. Cason (Rovigo)             ore 11.00

BENETTON  TREVISO - OVERMACH PARMA                  arb. Poli (Padova)

FEMI CZ ROVIGO - GHIAL AM. & CALVISANO               arb. Valbusa (Treviso)         ore 12.30

*RUGBY LEONESSA 1928 - SAFILO PETRARCA PD         arb. Roscini (Milano)

*si gioca al campo S. Polo (BS)

GR.AN.  RUGBY - POL. CONAD L'AQUILA                       arb. Sorrentino (Milano)       ore 11.30

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl