VISCO: PICCHI (FI) governo in crisi, sfiducia al viceministro

01/giu/2007 11.49.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Il Governo è sempre più debole e ritirando le deleghea Visco ha ammesso che il suo comportamento nell’affaire GdF sia stato quantomenocensurabile”. Così l’On. Guglielmo Picchi, membro deldirettivo del Gruppo Parlamentare di Forza Italia, commenta il ritiro delledeleghe sulla Guardia di Finanza al Viceministro Visco da parte dell’esecutivo.“La sinistra ormai è allo sbando e nella confusione più totale. Anziché fardimettere Visco si è ricorso piuttosto alla rimozione del Comandante dellaGuardia di Finanza Generale Speciale, così facendo si è evitato di farchiarezza sulla vicenda. Rimangono quindi forti dubbi sul viceministro Viscoche anche in altre occasioni ha dimostrato di essere sensibile alle richiestedi certe lobby affaristiche vicine alla sinistra come nel caso del decretoVisco-Bersani”.

 

Ufficio Stampa On. Picchi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl