Comunicato stampa: Presentata oggi la XX edizione di Pievi & Castelli in Musica

14/giu/2007 16.02.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


PIEVI & CASTELLI IN MUSICA


Presentata la XX edizione

21 luglio - 24 agosto 2007



Torna "Pievi & castelli in musica", il festival estivo itinerante che coinvolge i Comuni del Casentino offrendo un programma in cui lo spettacolo della musica, del teatro e della danza si coniuga con il fascino delle pievi romaniche, degli antichi castelli feudali e delle piazze storiche della bella vallata casentinese.

"Puntiamo molto su Pievi e Castelli - commenta l'assessore provinciale Emanuela Caroti - manifestazione ormai consolidata che fa parte a pieno titolo anche del cartellone regionale dei Festival. Su questo esempio ormai tutte le quattro vallate aretine hanno manifestazioni dedicate, ed abbiamo rivolto attenzione a coordinare le date degli spettacoli affinché cittadini e turisti possano approfittare pienamente di queste occasioni culturali".

Saranno tredici le importanti proposte musicali di questa ventesima edizione del Festival.

"Nei due mesi estivi - rileva Roberto Mariottini, presidente della Comunità Montana del Casentino - il nostro territorio si anima grazie ad una programmazione musicale e culturale di rilievo, che tocca ambientazioni suggestive capaci di accogliere in maniera entusiasmante questi eventi, senza dimenticare la solidarietà, cui è devoluta una parte degli introiti".

La consueta formula del festival quest'anno si rinnova articolandosi in tre sezioni: "Melodia & contrappunto", dedicata al repertorio concertistico vocale e strumentale, con nomi come il jazzista Stefano Bollani e altre proposte di qualità; "Colori & movimento" che raccoglie tutte le forme sceniche dell'arte musicale, dal balletto al tango passando per le danze irlandesi e l'opera; infine "Eloquio & armonia", luogo d'incontro tra la parola teatrale e il suono evocativo degli strumenti." Questa sezione, spiega Maurizzio Gatteschi, da un decennio anima di Pievi e Castelli in Musica - raccoglie anche grandi nomi, come Catherine Spaak, Paolo Poli e Giorgio Albertazzi, ma il nostro sforzo è andato a realizzare un cartellone con tutte proposte di alta qualità, seppur meno note, come potrà riscontrare il pubblico che premia tradizionalmente gli spettacoli di Pievi & Castelli".




In allegato il programma completo





--
Pievi & Castelli in Musica
Ufficio Stampa
Gloria Peruzzi 349 3588645
Francesca Bassani 320 0340334
www.casentino.toscana.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl