comunicato re card

20/giu/2007 17.10.00 Sint Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SINTCONSULENTE GLOBALE PER LA CREAZIONE DI RECARD

 

SINT ha seguito il Gruppo Re nella realizzazione della primaaffinity card rivolta al mondo della Chiesa

 

SINT, societàesperta in loyalty e customer relationship program per aziende, associazioni edistituzioni, è stata scelta dal Gruppo RE  come consulente per larealizzazione di RE CARD, una carta servizi destinata esclusivamente al mondoreligioso ed ecclesiastico.

 

RE CARD nasce da una idea di GruppoRe, che, da oltre 20 anni offre al mondo della Chiesa Cattolica consulenza eservizi di natura immobiliare, finanziaria e gestionale.

 

RE CARD, grazie a un sistema diaccordi con prestigiose aziende italiane accuratamente selezionate, consentel’acquisto di beni e servizi a condizioni assolutamente vantaggiose, nonsuperate da nessun altro accordo e continuamente aggiornate, per offrire semprela miglior offerta sul mercato.

 

I partner sono stati selezionati perrispondere alle esigenze specifiche del mondo della Chiesa ed investonol’area dei consumi (energia, alimentare) e di servizi (trasporti): Enel,Metro, Air One, Europcar, Savarent, Sanpellegrino, api-IP.

 

SINT ha svoltola funzione essenziale di consulente del progetto mettendo a disposizione lasua esperienza ventennale per la realizzazione di un prodotto gratuito esemplice da utilizzare, senza alcun costo di attivazione e canone. Presentando la Card presso i punti venditaconvenzionati, il titolare ottiene un prezzo scontato e, nel caso di api-IP,partecipa anche ad una raccolta punti che permetterà di scegliere premi da catalogo.

 

“Siamo molto lieti dellacollaborazione con Gruppo RE a questa iniziativa, rivolta ad un affinity groupparticolare, abituato forse più di altri target a usare in modo costante ivantaggi e a “stressare” la macchina gestionale. Il progetto ci havisto coinvolti a vari livelli: a partire dalla strategia, passando allosviluppo degli accordi con le aziende di riferimento per il mondo ecclesiasticofino alla gestione di un sito e un call center dedicati” afferma Bianca Mutti, AD eDirettore Generale di SINT. “L’iniziativa, nata dopo anni diattenta valutazione del mercato, è mirata ad un target molto specifico, maanche molto numeroso, e ha ottime possibilità di sviluppo ed ampliamento atutto il mondo cattolico” aggiunge Mutti.

 

SINT fornisce un servizio completo ecurato in tutti gli aspetti: partendo dall’analisi delle esigenze edobiettivi, allo sviluppo di un progetto complessivo sino alla sua completaimplementazione. Opera sul territorio nazionale con sedi a Torino (sedegenerale), Milano, Roma e presenza di importanza strategica a Venezia eBologna. www.sint.it 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl