RUGBY SERIE A - GIRONE A - IL PUNTO

06/nov/2003 16.12.10 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nonostante si siano giocate solo due giornate, si può già delineare una linea di tendenza del girone A della Serie A. Il girone, dopo queste due partite, lo si può suddividere in tre fasce. In alto, ci sono le quattro squadre che probabilmente si giocheranno la promozione, e cioè Alghero, Capitolina, Silea e Catania. In mezzo, tre squadre da centroclassifica, e cioè CIT Benevento, Reggio Emilia e Mogliano. In coda, le tre squadre rimanenti, Botticino, Paese e Recco, che sembrano le meno attrezzate a disputare la serie A. Le sorprese verrebbero quindi da due neopromosse, e cioè Catania e Capitolina, che si presentano subito come favorite del torneo; anche se si tratta di sorpresa solo per chi non aveva seguito il mercato e il precampionato delle due ambiziose società. Sarà interessante da verificare quanto peserà alla fine del campionato la penalizzazione di 8 punti con la quale il Silea ha iniziato la stagione. Altre sorprese potrebbero venire dalle altre due neopromosse, Botticino e Recco, che, superato lo scoglio del salto di categoria, e con qualche rinforzo, potrebbero togliersi qualche sfizio e quindi non solo salvarsi, ma anche essere arbitre della promozione con gli scontri con le squadre candidate. E' ovvio che questi giudizi sono tratti dopo solo due giornate, e quindi tutto è ancora in discussione. La prossima giornata (che si disputerà il 9 novembre), comunque, sarà
davvero interessante. Si scontreranno infatti Amatori Catania e Silea, in casa degli etnei, e in Lombardia, Botticino e Recco. Iniziano quindi gli scontri diretti, i primi punti importanti. E alla fine, anche il risultato di Mogliano - CIT Benevento potrà riservare qualche sorpresa di classifica.

Per quanto riguarda i marcatori del girone, Anversa dell'Alghero, col suo piedino magico, sembra già aver staccato tutti: con 35 punti messi a segno in due partite, è di gran lunga il giocatore che ha marcato di più, tra entrambi i gironi. Nella CIT Benevento, in testa alla classifica dei marcatori a pari punti, ci sono l'estremo italo-argentino, Lopez Gonzales, e l'allenatore giocatore Darren Coleman. Entrambi hanno messo a segno 15 punti, il primo con tre mete, il secondo con tre calci piazzati e tre trasformazioni.

beneventorugby.it 06-11-03


---
************************
U.S. Rugby Benevento - Marketing
http://www.beneventorugby.it
http://www.rugbybenevento.tk

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl