QUANTUM PRESENTA I VANTAGGI DELLA DE-DUPLICAZIONE E REPLICAZIONE ESTESA DEI DATI DEL DXi7500 PER LE AZIENDE DISTRIBUITE

27/giu/2007 12.44.00 CynthiaCartaAdv. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

QUANTUM PRESENTA I VANTAGGI DELLA DE-DUPLICAZIONE E REPLICAZIONE ESTESA DEI DATI DEL DXi7500 PER LE AZIENDE DISTRIBUITE

Il nuovo sistema di backup su disco offre alle imprese scalabilità, la prima de-duplicazione dati basata su regole e creazione integrata di nastri

 

SAN JOSE, California, 25 giugno 2007 - Quantum Corp. (NYSE:QTM), il più importante specialista globale di backup, recovery e archiviazione, ha annunciato oggi il sistema di backup su disco e replicazione aziendale DXi7500, progettato per ancorare una strategia completa d’unione di backup, restore e disaster recovery per le imprese distribuite. Con l’aggiunta del DXi7500 la serie DXi di Quantum diviene la prima linea di backup basata su disco a estendere i vantaggi della de-duplicazione dei dati, la replicazione remota e la creazione di nastri da disco su una gamma di prodotti che copre siti distribuiti, ambienti di fascia media e datacenter primari.

 

Con una capacità scalabile sino a 240TB, prestazioni sino a 8 TB/ora, un’architettura a elevata disponibilità e un approccio esclusivo alla de-duplicazione dei dati basata su regole, il DXi7500 offre funzionalità di backup su disco che soddisfano le necessità dei più impegnativi datacenter aziendali. E poiché sfrutta le stesse fondamenta software integrate dai dispositivi di backup su disco DXi3500 e DXi5500, il DXi7500 può fungere anche da punto centrale di memorizzazione sul quale centralizzare backup e disaster recovery da più siti distribuiti.

 

Eliminando i dati ridondanti, la tecnologia di de-duplicazione del catalogo DXi di Quantum è progettata per permettere agli utenti di mantenere da 10 a 50 volte più dati di backup su dischi a recupero rapido e utilizzare le WAN preesistenti per replicare i backup sui vari siti, riducendo o eliminando completamente il problema di gestire supporti rimovibili presso le sedi distaccate. Con questa espansione del catalogo della serie DXi i clienti possono approfittare dei vantaggi della replicazione e di una interfaccia di controllo comune con cui collegare dispositivi DXi3500 e DXi5500 presso sedi distaccate e datacenter di fascia media con i sistemi a elevata scalabilità DXi7500 di grandi datacenter, presso cui possono essere integrati la gestione dei supporti, il disaster recovery e le procedure di archiviazione a lungo termine.

 

“I vantaggi economici della de-duplicazione dei dati sono nettamente chiari e la tecnologia sta rapidamente divenendo un requisito dei clienti che investono in soluzioni di backup basate su disco,” ha dichiarato Arun Taneja, fondatore e consulente analista del Taneja Group. “Proprio quando il dibattito fra elaborazione in linea o post si stava facendo interessante, Quantum presenta il DXi7500, un prodotto per la de-duplicazione dei dati che permette all’utente di scegliere il metodo basandosi su regole - lasciando così che il cliente stesso decida cosa fare. Penso che l’industria informatica apprezzerà questa flessibilità.”

 

De-duplicazione basata su regole e creazione integrata di nastri

Due funzioni senza precedenti del DXi7500 sono state progettate per offire una gestione centralizzata più efficiente dei dati aziendali. Altri fornitori hanno scelto di fornire o de-duplicazione in linea, che minimizza le richieste di capacità su disco, o la post-elaborazione, che massimizza il tasso di ingestione dei dati prima della de-duplicazione. La nuova de-duplicazione basata su regole di Quantum offre entrambe le opzioni, permettendo ai clienti di determinare l’approccio di de-duplicazione più appropriato per adattarsi a ciascuna applicazione. Il DXi7500 offre funzionalità sia in linea che di post-elaborazione basate sulle necessità di ciascun lavoro di backup, il che comporta che i clienti non debbano più scegliere fra prestazioni e spazio nel scegliere una soluzione di de-duplicazione su disco. Inoltre, come primo prodotto sul mercato a offrire una tecnologia hardware per la compressione dei dati in sistemi di backup su disco aperti, Quantum continua a evolvere tale capacità nel DXi7500, ottenendo un’efficacia ancor maggiore in termini di riduzione dati e prestazioni del sistema.

 

Poiché i supporti rimovibili continuano a svolgere un ruolo chiave nel mantenimento dei dati sul lungo termine e nelle applicazioni d’archiviazione aziendale, il DXi7500 offre agli utenti la possibilità di integrare la creazione dei dati, permettendo di scrivere i supporti rimovibili al di fuori della finestra di backup senza appesantire il mediaserver o la SAN del datacenter. Nel DXi7500 la creazione integrata dei nastri mantiene il pieno tracciamento dei codici a barre nell’applicativo di backup. Quantum sta anche collaborando strettamente con Symantec per suppportare la funzione Direct to Tape in Veritas NetBackup 6.5. Il supporto della funzione Direct to Tape fornirà la prima capacità di creazione diretta dei nastri a essere sia completamente automatizzata, sia sotto il controllo diretto di un software di backup.

 

“Il DXi7500 di Quantum segna la prima volta in cui i vantaggi della de-duplicazione dati vengono applicati sull’intero spettro delle attività distribuite, e benché altri produttori si siano rivolti a segmenti specifici, vediamo che hanno difficoltà a coprire uno spettro di esigenze più ampio,” ha dichiarato Bill Britts, vicepresidente di vendite, marketing e servizi di Quantum. “Quantum ha sviluppato l’offerta della propria serie DXi sulle fondamenta comuni del nostro layer software integrato per fornire ai clienti vantaggi di scalabilità prestazioni e affidabilità oltre a funzioni esclusive. La base di software in comune ci permette inoltre di innovare contemporaneamente tutte le piattaforme con metodi futuri di protezione dei dati.”

 

DXi7500: progettato per grandi aziende

Basato su un’architettura sofisticata che offre elevata disponibilità e hardware ridondante, il DXi7500 offre capacità e prestazioni di facile personalizzazione per affrontare le crescenti pressioni sulle finestre di backup e per consentire efficaci strategie di replicazione. Il DXi7500 offre la flessibilità adatta a soddisfare un’ampia gamma di configurazioni bilanciando costo, funzionalità e considerazioni di crescita futura, con una capacità che può arrivare sino a 240 TB in un solo sistema.

 

Come le altre soluzioni di replicazione e backup su disco della serie DXi di Quantum, il DXi7500 è progettato per essere installato e utilizzato facilmente. Il sistema può essere presentato al software di backup come punto di montaggio NAS (CIFS/NFS), come VTL con connettività Fibre Channel o iSCSI, o simultaneamente in tutti i modi. La serie DXi è pienamente compatibile con tutti i più importanti applicativi di backup e non richiede che l’utente modifichi le metodologie o l’infrastruttura di backup stabiliti. Il DXi7500 migliora inoltre la flessibilità per l’utente consentendo alcune funzioni, quali la de-duplicazione dei dati, la replicazione e la creazione integrata di nastri, come opzioni licenziabili separatamente.

 

Come parte di un set di soluzioni completo di Quantum, il DXi7500 è supportato dall’offerta di una suite di servizi globali. Fra gli standard compresi vi sono la garanzia on-site StorageCare™ di Quantum e StorageCare Guardian, la nostra soluzione di supporto attivo da remoto. Estensioni e potenziamenti di garanzia, così come un’offerta completa di servizi d’integrazione dei prodotti, sono opzionali. Quantum prevede di consegnare il DXi7500 nell’autunno 2007.

 

Per ulteriori informazioni sul catalogo di backup su disco e replicazione della serie DXi di Quantum potete visitare: http://www.quantum.com/Products/Disk-BasedBackup/DXi-Series/Index.aspx.

 

Chi è Quantum

Quantum Corp. (NYSE:DSS) è la principale azienda di storage al mondo specializzata in backup, recovery e archiviazione. Unendo esperienza specifica, innovazione richiesta dai clienti e indipendenza di piataforma, Quantum offre una gamma completa e integrata di soluzioni a disco, nastro e software supportate da un’organizzazione eccellente di vendita e assistenza. Come partner storico e affidabile, l’azienda lavora a stretto contatto di un’ampia rete di rivenditori, OEM e altri fornitori per soddisfare l’evoluzione delle richieste di protezione dei dati dei propri clienti.

Quantum Corp., 1650 Technology Drive, Suite 700, San Jose, CA 95110, (408) 944-4000, www.quantum.com.

 

Quantum, Quantum DXi-Series appliances, Quantum StorageCare and the Quantum logo are registered trademarks of Quantum Corporation. All other trademarks are the property of their respective owners.

"Safe Harbor" Statement under the U.S. Private Securities Litigation Reform Act of 1995: This press release contains "forward-looking" statements within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Specifically, without limitation, statements relating to 1) customer benefits and value to customers from using the Quantum appliance products, 2) customer demand for and Quantum’s future sales of such Quantum appliance products, 3) the availability of such Quantum appliance products and 4) Quantum’s future leadership position in the industry, are forward-looking statements within the meaning of the Safe Harbor. These statements are based on management's current expectations and are subject to certain risks and uncertainties. As a result, actual results may differ materially from the forward-looking statements contained herein. Factors that could cause actual results to differ materially from those described herein include, but are not limited to, operational difficulties, unforeseen technical limitations, unexpected material deviation in product operation, the ability of competitors to introduce new solutions that compete more successfully with our solutions, and unanticipated changes in customers’ needs or requirements. More detailed information about these risk factors, and additional risk factors, are set forth in Quantum's periodic filings with the Securities and Exchange Commission, including, but not limited to, those risks and uncertainties listed in the section entitled " Risk Factors," on pages 39 to 50 in our Quarterly Report on Form 10-Q filed with the SEC on February 8, 2007 and on pages 14 to 25 in Quantum's Annual Report on Form 10-K filed with the Securities and Exchange Commission on June 12, 2006; and those described in any subsequently filed reports. Such reports contain and identify important factors that could cause actual events and results to differ materially from those contained in our projections or forward-looking statement. Quantum expressly disclaims any obligation to update or alter its forward-looking statements, whether as a result of new information, future events or otherwise.

 

Ufficio Stampa Italia

 

Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411
Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail
cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

 

Quantum Country Manager Italia

Lorenzo Gasparello - rgasparello@quantum.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl