Body-building, immagine corporea e dismorfia muscolare: quali relazioni reciproche?

Il Dr. Giusepppe Ruffolo, psichiatra, nella sezione dedicata alle "news" del sito web www.psichiatria-online.it discute della dismorfia muscolare e delle sue caratteristiche cliniche.

28/giu/2007 15.00.00 Psichiatria Online Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Dr. Giusepppe Ruffolo, psichiatra, nella sezione dedicata alle “news” del sito web www.psichiatria-online.it discute della dismorfia muscolare e delle sue caratteristiche cliniche.
Nel 1993 alcuni ricercatori (Pope e collaboratori) descrissero un tipo particolare di Dismorfofobia caratterizzato dalla ricerca ossessiva della muscolarizzazione del proprio corpo, sia mediante continui allenamenti in palestra sia attraverso il ricorso a steroidi anabolizzanti. In considerazione del fatto che le caratteristiche di tale disturbo apparivano opposte rispetto a quelle dell’anoressia nervosa, essi lo denominarono “anoressia nervosa inversa”; successivamente, nel 1997, gli stessi Autori hanno ridefinito tale condizione con il nome di “dismorfia muscolare” e hanno proposto criteri per formularne la diagnosi.
L’articolo completo è reperibile fra le “news” di www.psichiatria-online.it

A cura del Dr. Giuseppe Ruffolo, Psichiatra - Istituto di Scienze del Comportamento “G. De Lisio, Pisa.


----------------------------------------------------------------------------
DEXGATEMICRO il centralino VoIP multifunzione per l'azienda.
Prova gratuita per 30 giorni e 4 utenti!


Scopri tutte le funzionalita': http://www.dexgatemicro.com/
----------------------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl