Rugby Serie A - Per la CIT occasione persa

10/nov/2003 14.29.01 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Occasione Persa

L'impressione è che oltre la partita, la CIT Benevento abbia perso anche un'occasione. Il Mogliano, infatti, non ha fatto molto per vincere la partita, se non mettere tra i pali i calci che generosamente (forse troppo) i giocatori sanniti hanno concesso.

Quella dell'indisciplina è ormai una costante della squadra dall'inizio del campionato, e questo proprio non va giù all'allenatore-giocatore Darren Coleman.

Mogliano-CIT è stata una brutta partita, vissuta di episodi, nella quale nessuna delle squadre ha saputo esprimere un gioco preciso e continuo.

Per quanto riguarda l'arbitraggio, sono state tante le decisioni discusse, soprattutto sui fuori-gioco, ma la sconfitta non è certo dovuta all'arbitro.

La CIT aveva delle assenze importanti in mischia, ma tutto sommato il pack ha tenuto abbastanza bene, è stato l'insieme del gioco a non decollare mai.

La meta avversaria è arrivata dopo un "buco" difensivo al centro, e anche questa è una brutta abitudine dei 3/4 beneventani. Bella invece la meta di Paolo Sarno, terza linea, che meritava di marcare questo punto dopo tutte le sfortune che lo hanno colpito durante lo scorso campionato.

Il Mogliano, è comunque una squadra alla portata della CIT, e nella gara di ritorno ci potrà senz'altro essere la vittoria.

Ora un brutto calendario aspetta la CIT: prima il Silea in casa, poi trasferta a Catania, vale a dire due delle maggiori accreditate alla vittoria finale del campionato.

In classifica, la CIT rimane nella parte centrale, alla pari con il Mogliano e il Reggio Emilia.

S.Marco Mogliano - CIT Benevento 25-10

beneventorugby.it


---
************************
U.S. Rugby Benevento - Marketing
http://www.beneventorugby.it
http://www.rugbybenevento.tk

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl