IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI DELLA NUOVA ZELANDA MIGLIORA LA SODDISFAZIONE E LA PRODUTTIVITA' DEGLI UTENTI REMOTI INSTALLANDO LE SOLUZIONI WDS DI RIVERBED

02/ago/2007 13.20.00 CynthiaCartaAdv. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI DELLA NUOVA ZELANDA MIGLIORA LA SODDISFAZIONE E LA PRODUTTIVITA’ DEGLI UTENTI REMOTI INSTALLANDO LE SOLUZIONI WDS DI RIVERBED

 

Le prestazioni degli applicativi basati su Web accelerano, e la capacità di banda aumenta

 

San Francisco, California - 30 luglio 2007 - Riverbed Technology, Inc. (Nasdaq: RVBD), il leader per prestazioni nel campo dei servizi dati geografici (WDS), ha annunciato oggi che il ministero dei beni culturali (DOC) della Nuova Zelanda ha installato i suoi dispositivi per servizi dati geografici (WDS) Steelhead® presso 60 sedi in tutto il paese, compresi tre uffici connessi via satellite, per accelerare le prestazioni degli applicativi centralizzati e il backup remoto dei dati.

 

Il DOC è responsabile della protezione dei beni storici e naturali della Nuova Zelanda, nonché dell’offerta di opportunità ricreative per i cittadini e i turisti. Con circa 3.000 dipendenti, il Ministero è diviso in 13 prefetture sulle isole settentrionali e meridionali, ciascuna delle quali ha da uno a quattro uffici di zona a seconda dell’ampiezza della prefettura.

 

Ken Walker, manager dei servizi in outsourcing e delle tecnologie del DOC dice che la distribuzione geografica della Nuova Zelanda e la lontananza della maggior parte delle sedi dell’organizzazione faceva sì che gli uffici al di fuori delle città principali subissero gravi rallentamenti per la scarsità di banda in rete.

 

“Il problema in Nuova Zelanda è che si può accedere alla banda larga solo dalle città più grandi,” spiega. “Dei nostri 60 uffici solo sette si trovano in centri urbani, e alcuni sono sperduti come quello di Aoraki/Mount Cook. Ciò vuol dire che le nostre sedi distaccate tipicamente lavoravano su livelli di banda di 2MB, mentre in città si possono avere connessioni da 10 o 100MB”.

 

Quando l’organizzazione ha cominciato il lancio di un nuovo sistema di gestione dei documenti per centralizzare la gestione e le procedure di backup, il DOC ha sfruttato l’occasione per affrontare le limitazioni di banda che affliggevano i suoi uffici tramite l’installazione di dispositivi Steelhead di Riverbed.

 

Il DOC ha scelto Riverbed® basandosi sul suo posizionamento nel “Magic Quadrant dei controller per l’ottimizzazione di WAN” di Gartner, che può essere consultato presso www.riverbed.com/gartner. Dalla prima installazione nel tardo 2005 non ci sono stati reclami relativi alla rete, e benché non siano stati fatti rilevamenti ufficiali Walker dichiara che Riverbed abbia accelerato i tempi di risposta per numerosi applicativi basati su Web del DOC sino al 500%.

 

 

“Di solito gli utenti se non si fanno sentire sono soddisfatti, e molti di loro sono beatamente inconsapevoli dell’esistenza stessa dei dispositive Steelhad,” dice Walker. “Anche quando dobbiamo fare cose complicate sulla rete, la tecnologia Riverbed le fa semplicemente accadere. È sufficientemente intelligente da non crearci problemi, accelera i tempi di risposta e per quanto riguarda l’efficacia dell’investimento i conti tornano di sicuro.”

 

Steve Dixon, direttore regionale di Riverbed in Australia/Nuova Zelanda ha dichiarato che il DOC è un tipico esempio delle organizzazioni neozelandesi.

 

 

 

 

“Indipendentemente dalla loro posizione, le sedi distaccate devono poter collaborare in tempo reale,” dice Dixon. “Utilizzando la tecnologia WDS le organizzazioni possono assicurarsi che gli applicativi eseguiti presso le sedi distaccate lavorino di concerto con quelli presso la sede centrale. Non si tratta solo di far funzionare velocemente gli applicativi, ma di sfruttare tale velocità per ridurre notevolmente i costi operativi.”

 

Cos’è il Magic Quadrant

Il Magic Quadrant è stato registrato il 4 ottobre 2006 da Gartner, Inc e viene riprodotto dietro autorizzazione. Il Magic Quadrant è una rappresentazione grafica di un’area di mercato in un determinato settore e periodo. Indica l’analisi di Gartner di come si piazzano determinati vendor rispetto ai criteri del loro settore definiti da Gartner. Gartner non sostiene alcun vendor, prodotto o servizio rappresentato nel Magic Quadrant e non consiglia agli utenti tecnologici di scegliere solo i vendor posti nel quadrante “Leader”. Il Magic Quadrant ha solo scopo di strumento di ricerca e non va inteso come guida specifica all’azione. Gartner rifiuta ogni garanzia espressa o implicita relativa a questa ricerca, comprese le garanzie di vendibilità o adeguatezza a uno scopo particolare. Per consultare il Magic Quadrant: www.riverbed.com/gartner.

Cosa sono i dispositivi Steelhead di Riverbed

Le soluzioni per servizi dati su rete geografica (WDS) di Riverbed permettono alle organizzazioni con più di una sede di superare numerosi gravi problemi fra cui scarse prestazioni degli applicativi e ampiezza di banda insufficiente presso le sedi distaccate. Accelerando le prestazioni degli applicativi fra sedi distribuite da 5 a 50 volte e in alcuni casi anche di 100 volte fra datacenter centrali e sedi distaccate, i premiati dispositivi di WDS Steelhead di Riverbed permettono alle aziende di consolidrare le risorse informatiche, migliorare le procedure di backup e replicazione per garantire l’integrità dei dati e migliorare la produttività e la collaborazione del personale. I dispositivi Steelhead sono stati installati in organizzazioni che vanno dalle più grandi multinazionali del mondo con uffici su tutto il pianeta a piccole aziende con un paio di uffici a pochi chilometri di distanza. Per saperne di più consultate la dimostrazione Riverbed su: www.riverbed.com/pr/jack.

 

 

Forward Looking Statements

This press release contains forward-looking statements, including statements relating to Riverbed’s ability to meet the needs of distributed organizations. These forward-looking statements involve risks and uncertainties, as well as assumptions that, if they do not fully materialize or prove incorrect, could cause our results to differ materially from those expressed or implied by such forward-looking statements.  The risks and uncertainties that could cause our results to differ materially from those expressed or implied by such forward-looking statements include our ability to react to trends and challenges in our business and the markets in which we operate; our ability to anticipate market needs or develop new or enhanced products to meet those needs; the adoption rate of our products; our ability to establish and maintain successful relationships with our distribution partners; our ability to compete in our industry; fluctuations in demand, sales cycles and prices for our products and services; shortages or price fluctuations in our supply chain; our ability to protect our intellectual property rights; general political, economic and market conditions and events; and other risks and uncertainties described more fully in our documents filed with or furnished to the Securities and Exchange Commission.  More information about these and other risks that may impact Riverbed’s business are set forth in our Form 10-Q filed with the SEC on April 27, 2007.  All forward-looking statements in this press release are based on information available to us as of the date hereof, and we assume no obligation to update these forward-looking statements.

 

 

 

Chi è Riverbed

Riverbed Technology è il leader per prestazioni nel campo delle soluzioni per servizi dati su reti geografiche (WDS) per aziende di tutto il mondo. Consentendo agli applicativi su reti geografiche (WAN) di raggiungere prestazioni di diversi ordini di grandezza superiori a quelli oggi sperimentati dagli utenti, Riverbed sta cambiando il modo in cui le persone lavorano, e aiuta a creare una forza lavoro distribuita che può collaborare come se si trovasse nella stessa stanza. Ulteriori informazioni su Riverbed (Nasdaq: RVBD) sono disponibili su www.riverbed.com.

 

 

 

 

Ufficio Stampa


Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411
Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail
cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

Riverbed Italia

Gianni Altamura - Country Manager -

Tel 02 24126851

Via Venezia, 23 -

20099 Sesto San Giovanni (MI Gianni.altamura@riverbed.com

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl