CINEMAinSTRADA 2007 - 5-28 settembre - TORINO

CINEMAinSTRADA 2007 - 5-28 settembre - TORINO CINEMAINSTRADA 2007 - IV edizione Festival di popoli e di cinema di strada Torino dal 5 al 28 settembre 2007 Largo Saluzzo, Piazza Foroni, Piazza della Repubblica, Piazza della Vittoria, Via Di Nanni Ingressi gratuiti 5 piazze di mercato ad alta densità migratoria trasformate in cinema all'aperto, 19 film in lingua originale con sottotitoli in italiano scelti dagli stessi abitanti, 5 prime nazionali, film provenienti da Argentina, Marocco, Romania, Albania, Cina, India, Costa d'Avorio, Burkina Faso e Brasile, 1 sit-com "Banchi e Banchi" con protagonisti gli operatori del mercato di Piazza Foroni, 4 aperitivi musicali, 1 concorso video "Storie di quartiere", 1 incontro con il regista Vittorio Moroni, produzione di 4 video sulla fase preparatoria della manifestazione Il Festival CINEMAINSTRADA organizzato dall'Associazione culturale "i313", composta da sole donne, giunge alla sua IV edizione con un programma allargato e ricco di novità grazie al successo degli anni precedenti e al riconoscimento ottenuto dalla Città di Torino quale importante risorsa per le occasioni di incontro e di scambio culturale che crea tra abitanti autoctoni e migranti di quartieri periferici di Torino ad alta densità migratoria.

10/ago/2007 12.49.00 Zelig Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CINEMAINSTRADA 2007  - IV edizione
 Festival di popoli e di cinema di strada

 

Torino dal 5 al 28 settembre 2007

 

Largo Saluzzo, Piazza Foroni, Piazza della Repubblica,

 Piazza della Vittoria, Via Di Nanni

 

Ingressi gratuiti

 

5 piazze di mercato ad alta densità migratoria trasformate in cinema all’aperto,

19 film in lingua originale con sottotitoli in italiano scelti dagli stessi abitanti,

5 prime nazionali, film provenienti da Argentina, Marocco, Romania,  Albania, Cina, India, Costa d’Avorio, Burkina Faso e Brasile, 1 sit-com "Banchi e Banchi" con protagonisti gli operatori del mercato di Piazza Foroni, 4 aperitivi musicali, 1 concorso video “Storie di quartiere”, 1 incontro con il regista Vittorio Moroni,

produzione di 4 video sulla fase preparatoria della manifestazione

 

 

Il Festival CINEMAINSTRADA organizzato dall’Associazione culturale “i313”,  composta da sole donne, giunge alla sua IV edizione con un programma allargato e ricco di novità grazie al successo degli anni precedenti e al riconoscimento ottenuto dalla Città di Torino quale importante risorsa per le occasioni di incontro e di scambio culturale che crea tra abitanti autoctoni e migranti di quartieri periferici di Torino ad alta densità migratoria.

 

La manifestazione consiste nella proiezione, gratuita e all’aperto (previsti luoghi alternativi al chiuso in caso di pioggia), di film popolari, italiani e internazionali, rappresentativi delle comunità più numerose residenti nel territorio.

Importanti specificità di “CINEMAINSTRADA” risiedono nella proiezione di film in lingua originale con sottotitoli in italiano (per facilitare la comprensione ad un pubblico multilingue e per essere fruibile anche da non e ipoudenti) e nella scelta partecipata dei film. Infatti, attraverso un’inchiesta sul territorio svolta nei cinque mesi precedenti, gli abitanti stessi hanno indicato le loro preferenze, contribuendo così alla programmazione delle serate.

Sono stati prodotti 5 video di 15 minuti, in collaborazione con l’Associazione Videocommunity, uno per ogni piazza coinvolta, che documentano la scelta partecipata dei film (saranno proiettati ogni sera prima del film in programma) e, in collaborazione con L’Associazione Senza Confini Di Pelle, una sit-com dal titolo Banchi e Banchi con protagonisti gli operatori commerciali del mercato di piazza Foroni (14 settembre).

 

Rispetto alle edizioni precedenti, Cinemainstrada 2007 potenzia il suo carattere di manifestazione itinerante: alle due piazze di mercato delle edizioni precedenti (Piazza Foroni - 6° circoscrizione “Barriera di Milano” e Piazza della Vittoria - 5a circ. “Borgo Vittoria”) si aggiungono altre tre piazze (Piazza Saluzzo - 8a circ. “San Salvario”, la nuova area pedonale di Via Di Nanni - 3a circ. “San Paolo” e Piazza della Repubblica - 1a circ. “Porta Palazzo”) sempre in zone ad alta densità migratoria, poco interessate dall’offerta culturale cittadina. È stato anche allargato il ventaglio di nazionalità toccate dai film con un film albanese, uno della Costa d'Avorio e uno del Brasile.

 

Altri elementi di novità di questa edizione saranno: più momenti di performance musicale (4 aperitivi musicali preparati da associazioni del quartiere), 1 incontro con il regista Vittorio Moroni (autore de Le ferie di Licu), ed un concorso cittadino di video, cortometraggi e documentari, ambientati in uno dei quartieri di Torino e cintura che raccontino “Storie di quartiere”.

 

“CINEMAINSTRADA” è organizzato dall’Associazione Culturale “i313” con il patrocinio ed il contributo della Città di Torino, il contributo della Regione Piemonte, della Gtt (Gruppo Torinese Trasporti), delle Circoscrizioni 5, 6 e 8 e con il sostegno della Compagnia di SanPaolo.

Informazioni e programma su www.associazione313.org

 

 

Organizzazione: Associazione Culturale “I 313”, - tel. 3406208937 associazione313@libero.it

 

 

Ufficio Stampa Zelig - tel. 011755006 - press@zeligspettacoli.it - Gigi Piga 3480420650

 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl