Dai Futuristi a FuturNet- Cinema-teatro-performance video a Roma domenica 23

Allegati

18/nov/2003 15.11.08 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Dai Futuristi a FuturNet
La magia del corto di animazione e della video performance

Domenica 23 novembre, ore 18
Conference Room dell'ES Hotel
Via Turati 171, Roma

FuturShort è un concorso per soggetti e sceneggiature brevi ispirati alle
tematiche del "Manifesto del cinema futurista", ideato da Shortvillage con
la collaborazione di Sceneggiatori.com.

Un Evento che presenterà i 3 cortometraggi prodotti, assieme ad un ricco
programma multimediale.

Programma

- Presentazione di Shortvillage e di FuturShort. Introdurrà Alberto
Farina.


- Video snack - presentazione in Italia di Video Solo, Video
Performance di ELASTIC Group of Artistic Research (www.elasticgroup.com)
fondato da Alexandro Ladaga (Italia) e Silvia Manteiga (Spagna) nel 1999.
Alexandro Ladaga ( laureato in Filosofia con indirizzo Estetica) e Silvia
Manteiga Pousa , esperta di semantica dei nuovi media (Laureata in Lettere
con indirizzo Cultural Studies) hanno fondato ELASTIC Group of Artistic
Research.
Gli ELASTIC Group lavorano con media digitali e si occupano di video
installazioni site specific, public art e video performance che uniscono
pensiero filosofico e logos tecnologico.
Sono stati invitati a numerose esposizioni internazionali in spazi pubblici
e privati in Italia, Germania, Spagna, Portogallo, Francia, Gran Bretagna,
Austria, Olanda, Polonia, Bulgaria, Turchia, Grecia, Brasile, Canada,
Giappone, USA...
La BAUHAUS , Festival Temps d’Images, La Biennale di Venezia, The Kitchen
Center for Video & Performing Arts, New York, La Quadriennale di Roma, The
Spanish Institute, New York ...
Hanno realizzato due videoinstallazioni commissionate da Julian
Zugazagoitia, curatore del Guggenheim -New York e Direttore de El Museo del
Barrio (New York)Prossimamente presenteranno i loro ultimi progetti ad
ALTDigital, Galleria dell’American Museum of Moving Image (New York) ..
Attualmente stanno scrivendo Moving Layers: Contextual Video in Art &
Architecture per la collana Testo&Immagine Universale di Architettura .

Video Solo è la nascita della video creatura: un performer macrocefalo, che
ha un monitor al posto della testa. Un video-volto sfinge ispirato da
video-inputs . Un manichino-video il cui sguardo meta-fisico cattura l’anima
dello spettatore.

- Premiazione degli autori dei soggetti e proiezione dei cortometraggi
vincitori. Consegneranno i premi Luca Marcucci (Marketing & Sales Director
di Studio Universal) ed Emilio Cialfi (Amministratore Delegato di Coming
Soon Television).



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl