Condizioni di vita e speranze dei cubani nel 2007. Cuba in bilico fra due epoche. Cosa accadrà quando morirà Fidel? Cosa pensano i cubani del regime in cui vivono? Vogliono che cambi?

Allegati

27/ago/2007 18.20.00 Revestito Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Condizioni di vita e speranze dei cubani nel 2007.
Cuba in bilico fra due epoche
Cosa accadrà quando morirà Fidel? Cosa pensano i cubani del regime in cui vivono? Vogliono che cambi?

Anche all'Havana esistono quartieri poveri, Fanguito.jpgi fronte a tali quesiti, molti cubani, senza conoscere il proprio interlocutore, si limitano a inarcuare le sopracciglia, qualcuno si alza e se ne va, altri gentilmente cambiano discorso. Non si sa mai che la risposta giunga ad orecchie con potere decisionale nel campo lavorativo... e se la risposta non dovesse piacere? Ciò equivarrebbe alla perdita del posto di lavoro. Ci si trova di fronte a un’autocensura sul proprio pensiero spesso mascherata da un “non so”. Spesso si è costretti a mascherare la propria identità di giornalista per non ottenere dai cubani delle opinioni che ricalchino le posture dell’autorità. Continua ... Barbara Meo Evoli

 

www.ReVestito.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl