é

è "Sergio Staino ha avuto sulle pagine de L'Unitá l'onestà intellettuale, che nessuno della sinistra nazionale e locale ha invece dimostrato di avere, di ammettere che "i problemi di Firenze sono veri" e che "la cittá rischia grosso".

30/ago/2007 11.00.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"Sergio Staino ha avuto sulle pagine de L'Unitá l'onestà
intellettuale, che nessuno della sinistra nazionale e locale
ha invece dimostrato di avere, di ammettere che "i problemi
di Firenze sono veri" e che "la cittá rischia
grosso".Inoltre ha avuto il coraggio di ammettere che la
sinistra è "in ritardo". Ha perfettamente ragione peccato
che ormai il degrado sia una realtà e il suo mea culpa
tardivo". Così Guglielmo Picchi, deputato di Forza Italia
commenta l'intervento di Sergio Staino sulle pagine de
L'Unitá di oggi. "Forse - conclude Picchi - anche Staino
avrebbe dovuto soffermarsi con più attenzione e non
liquidare sempre con superficialità le richieste di
sicurezza e legalità del centrodestra italiano".

Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl