SRI LANKA IN FESTA

31/ago/2007 18.00.00 Teatro Euclide Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




                                Sri Lanka in festa

                         Il 22 e 23 settembre a Roma la cultura,
                       il turismo e le immagini dello Sri Lanka

 

 

Si terrà il 22 e il 23 settembre 2007 presso l'Associazione Culturale Makenoise, in via Assisi 113, Roma, la manifestazione " Sri Lanka in festa". Il Festival, promosso e organizzato da Makenoise in collaborazione con l'Istituto per lo sviluppo del turismo in Sri Lanka, è patrocinato dall'Ambasciata dello Sri Lanka, dal Comune di Roma e dalla Commissione Consiliare Speciale per l' Immigrazione, nuovi diritti e multietnicità del Comune di Roma. Dal 18 al 25 settembre, sempre presso Makenoise, sarà comunque vistabile gratuitamente la mostra fotografica " Sri Lanka Stories" di Manolo Cinti e Veronica Marica.

 

Il viaggio virtuale passa attraverso le suggestive immagini di Manolo Cinti e Veronica Marica. Sembrerà di essere in un tempio buddista a Colombo o in una scuola di bambini con voci e canzoni che emergono dalle fotografie creando un effetto multisensoriale di grande impressione. Si potranno osservare le fotografie sorseggiando un tipico thè srilankese mentre si mangia un gustoso kokis , dolcetto alla farina di riso; danzatori srilankesi in abito tradizionale si esibiranno nell' Udarata Netum, danza tradizionale del nord dello Sri Lanka, e nel Pahatarata, danza con maschere rappresentative degli dei. Il viaggio condurrà all'interno di un mercatino dove si potranno acquistare prodotti culinari tipici, come il thè o le spezie, e comprarsi un saron o un batik,  tipico abito srilankese dipinto a mano.

 

"Sri Lanka in festa" grazie alla collaborazione con l'Istituto per lo sviluppo del turismo in Sri Lanka, è anche un momento di informazione riguardo a luoghi, città, paesaggi da visitare ed itinerari da percorrere.

 

"Sri Lanka in festa" è anche l'occasione per sentirsi partecipi del progetto dell' organizzazione umanitaria "Casa Mihiri", impegnata in Sri Lanka nel recupero di bambini in difficoltà, alla quale sarà devoluto parte del ricavato del catalogo della mostra.

Fin da luglio e' disponibile su richiesta il catalogo in pdf, mentre la versione cartacea, di particolare pregio, sarà richiedibile dai sigg.ri giornalisti dal mese di settembre.

 

L'Associazione Culturale Makenoise si propone di contribuire alla creazione di una società multietnica ed all'integrazione tra le varie comunità. Il progetto "Makenoise e l'interculturalità", consiste in una serie di viaggi che condurranno i visitatori tra le immagini, i sapori, le tradizioni delle popolazioni immigrate in Italia.

 

  Makenoise: il luogo che libera l'arte

 

Makenoise, una nuova realtà nata per promuovere l'arte recuperando un vecchio spazio industriale, con vista sulla ferrovia della stazione Tuscolana, promosso e voluto da sei giovani   legati al mondo dell'arte aprono le porte a giovani emergenti come loro.  Makenoise è il luogo delle opportunità, dove le varie forme di espressione artistica giovanile si incontrano, si confrontano e si sostengono.  Makenoise non ha una caratterizzazione specifica d'arte: si presenta infatti come una zona franca in cui l'arte perde i suoi confini esprimendosi istintivamente sotto forma di fotografia, cinema, digital e video art, musica, spettacolo, moda e design. Makenoise dispone di cinque sale multifunzionali comprensive di tutto ciò di cui l'artista ha bisogno: sala posa e sala espositiva di circa 150 mq; sala proiezioni con una capienza di circa 30 persone; sala performance e sala still life; galleria d'arte dedicata alla commercializzazione delle opere; dispone anche di una terrazza di circa 350 mq utilizzabile per eventi e performance.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl