Comunicato su Villa Muti in Grottaferrata

04/set/2007 14.20.00 ass.aral Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Per la difesa di Villa Muti a Grottaferrata.
 
L'Associazione "Filippo Tommaso Marinetti" di Grottaferrata protesta, unitamente alle tante associazioni culturali ed ambientaliste del territorio, per la possibile trasformazione della Villa cinquecentesca di Villa Muti-Arrigoni a Grottaferrata  per la realizzazione di 48 appartamenti che renderebbero così impossibile un recupero a scopo pubblico dell'edificio e del suo bellissimo parco circostante. Su Villa Muti, da venti anni, si accanisce una politica di speculazione che ci sentiamo di condannare e che continueremo nel nostro piccolo a combattere fino a quando questa dimora storica, sorta su una villa romana e affrescata da Pietro da Cortona, dal Passignano e da altri artisti di importanza nazionale, non venga sotratta per sempre alla possibilità di una fruibilità sociale e culturale di primo piano così come è accaduto in passato per tante altre ville tuscolane nei Castelli Romani.
 
L'Associazione F.T. Marinetti. 



L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl