Comunicato stampa "Vestirsi di emozioni", EMMANUEL SCHVILI

06/set/2007 13.20.00 Eurorunner - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Concorso letterario “Vestirsi di emozioni”, EMMANUEL SCHVILI tra moda e scrittura

La casa di moda Emmanuel Schvili, in collaborazione con la scuola di scrittura femminile Harriette Stanton Blatch di Bologna, ha lanciato un concorso nazionale di scrittura legato alla moda, in occasione della presentazione della collezione autunno inverno 2007/2008. Il racconto vincitore diventerà un vestito disegnato appositamente per l'autrice del racconto, che potrà così "vestirsi di emozioni".

L’intento ambizioso del concorso è quello di collegare due ambiti solo apparentemente lontani, come potrebbero sembrare moda e scrittura. Si tratta in realtà di mondi indissolubilmente legati come testimoniano celebri stili e modi di vestire ispirati ad opere e personaggi di famosi scrittori come il dandismo di Oscar Wilde, l’esistenzialismo di Jean-Paul Sartre con o persino il lolitismo ispirato a Nabokov.

Il concorso, riservato alle donne, premierà l’autrice che saprà meglio raccontare un’emozione intima, bella o terribile, semplice o inquietante, purchè personale ed irripetibile. Il premio per il miglior elaborato del concorso “vestirsi di emzoioni” sarà una sintesi di letteratura e moda: la stilista Giorgia Schvili disegnerà un abito ispirandosi alle emozioni raccontate, facendo proprie le emozioni e gli stati d’animo del racconto vincitore, in modo che la vincitrice lo senta veramente suo.

Per tutte le aspiranti scrittrici, il termine per la presentazione dei racconti, in formato massimo di 30 righe per 60 battute, è il 7 ottobre.


Per info
www.emmanuelschvili.com
www.scuolastanton.com

Postato da:
web marketing -Eurorunner
Web agency e web design - Mollusco & Balena

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl