ACCADEMIA DELLA CRUSCA: PICCHI (FI) finalmente attenzione del Governo per Firenze

18/set/2007 16.14.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"Esprimo soddisfazione per il finanziamento di 500 mila euro
per la valorizzazione dell'archivio e della biblioteca
dell'accademia della Crusca e
per interventi sul sistema del lessico etimologico italiano
che è stato firmato nei giorni scorsi dal Ministro per i
beni e le attivita' culturali Francesco Rutelli.
Solo l'intervento dell'opposizione ha di fatto portato
all'attenzione del governo nazionale l'importanza della
Crusca patrimonio della cultura italiana e presidio
fondamentale per l'Italia e Firenze.
Purtroppo rispetto a quanto segnala il sottosegretario
Marcucci gli enti
locali, dal consiglio regionale della Toscana al Comune di
Firenze, hanno messo in campo mobilitazione solo dopo che
Forza Italia ha lanciato l'allarme per l'accademia.
Meglio così! rimane tuttavia molto da fare ed è bene che
gli enti locali, la regione e il ministero si occupino della
Biblioteca Nazionale, dell'Opificio delle Pietre Dure e
più in generale del problema cultura a Firenze che vive
momenti di ordinaria emergenza".

Ufficio Stampa On. Picchi
+393484074064

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl