McAfee, Inc.: allarme sui rischi per Windows Mobile

McAfee, Inc.: allarme sui rischi per Windows Mobile MCAFEE, INC.: ALLARME SUI RISCHI PER WINDOWS MOBILE Il sistema operativo degli smartphone è vulnerabile al malware Milano, 20 settembre 07 - McAfee, Inc. annuncia oggi i risultati di una ricerca sui sette punti deboli degli smart phone basati sul sistema operativo Microsoft®, Windows Mobile® che risultano vulnerabili agli hacker.

20/set/2007 11.20.00 Prima Pagina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

MCAFEE, INC.: ALLARME SUI RISCHI PER WINDOWS MOBILE

Il sistema operativo degli smartphone è vulnerabile al malware

 

Milano, 20 settembre 07 - McAfee, Inc. annuncia oggi i risultati di una ricerca sui sette punti deboli degli smart phone basati sul sistema operativo Microsoft®, Windows Mobile® che risultano vulnerabili agli hacker. Nel white paper intitolato “Mobile Malware: Threats and Prevention”, i ricercatori di McAfee® Avert® Labs esaminano come le minacce compromettono l’uso dei contenuti dei telefoni e come trasformano gli apparecchi in dispositivi per il controllo a distanza. I ricercatori inoltre danno dei consigli per ridurre il rischio di possibili attacchi. 

“Portare con sé uno smartphone è come avere un piccolo computer in tasca,” sostiene Jeff Green, senior vice president degli Avert Labs e del product development di McAfee. “Ma tutto questo ha un prezzo. Questi smartphone sono esposti alle minacce alla sicurezza, né più né meno come i laptop e i PC.  

            Il malware mobile negli ultimi anni è cresciuto. Gli Avert Labs prevedono un aumento continuo dei software malevoli indirizzati agli smartphone man mano che questi dispositivi costano meno e sono più diffusi. In particolare, secondo gli Avert Labs, le minacce verso Windows Mobile possono crescere in modo significativo perché l’attuale impianto del sistema operativo lascia spazi a creatori di malware.

Durante le ricerche su Windows Mobile di Microsoft, gli Avert Labs hanno scoperto vulnerabilità tra cui l’esposizione involontaria dei contenuti presenti sul dispositivo,  come messaggi di testo, e-mail, documenti, registrazioni di chiamate e rubriche dei contatti. Inoltre, un aggressore potrebbe monitorare le chiamate o utilizzare un tipo di telefono basato su Windows Mobile -come dispositivo per la sorveglianza remota completa grazie a voce, foto e video.

            Ciononostante, secondo gli Avert Labs non c’è ragione per un immediato allarme. Il malware mobile che esiste oggi non è particolarmente pericoloso.  

“In questo momento ci troviamo nelle fasi iniziali di quella che probabilmente diverrà una tendenza di vecchia data. Non dobbiamo abbassare la guardia,” ha dichiarato Zhu Cheng, ricercatore degli Avert Labs e autore del white paper. “È importante abituarsi alla cautela utilizzando gli smartphone. 

Il white paper “Mobile Malware: Threats and Prevention” è disponibile a questo indirizzo: http://www.mcafee.com/us/threat_center/white_paper.html.

 

McAfee Avert Labs dispone di una delle principali organizzazioni di ricerca contro le minacce alla sicurezza nel mondo, con ricercatori dislocati in 16 Paesi nei cinque continenti. McAfee Avert Labs combina attività di ricerca avanzata contro codice dannoso e anti-virus con competenze nella prevenzione delle intrusioni e delle vulnerabilità. 

 

Avert Labs non è un affiliato, non è stato autorizzato, sponsorizzato, o approvato da Microsoft Corporation.

 

A proposito di McAfee, Inc.

Con sede principale a Santa Clara, California, McAfee Inc. è la principale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza e offre prodotti e servizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto il mondo. McAfee mette a disposizione la propria approfondita competenza, impegno e innovazione di utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider per aiutarli a bloccare gli attacchi, evitare interruzioni delle attività e tracciare e migliorare costantemente la loro sicurezza. Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all’indirizzo: www.mcafee.com

 

Per Informazioni:
Ufficio Stampa                                  Benedetta Campana, Silvia Asperges
McAfee, Inc.                                      Prima Pagina Comunicazione
Tel: 02/55.41.71                               Tel: 02/76.11.83.01
Fax: 02/55.41.79.00                         Fax: 02/76.11.83.04
                                                             e-mail:
benedetta@primapagina.it

                                                                        silvia@primapagina.it

 

 

©2007 McAfee, Inc. All Rights Reserved.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl