Palasciano. Cgil Fp, lunedì manifestazione a Capua

Ciò significache crede fortemente nelle ragioni che spingono il sindacato a contrastare ledecisioni del Direttore Generale dell'Asl Ce2".A parlare è Andrea Giannini dirigente regionale dellaCgil Fp che nei giorniscorsi ha incontrato il sindaco di Capua Carmine Antropoli e l'Arcivescovo monsignor Bruno Schettino."L

20/set/2007 17.00.00 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Funzione Pubblica CGIL

Caserta

Caserta,giovedì 20 settembre 2007

Agli organi di informazione

Comunicatostampa

Palasciano. Cgil Fp, lunedìmanifestazione a Capua

      “L’amministrazione di Capua sta mettendo in essere tutto quanto è in suo potereper la buona riuscita della manifestazione di lunedì prossimo. Ciò significache crede fortemente nelle ragioni che spingono il sindacato a contrastare ledecisioni del Direttore Generale dell’Asl Ce2”.A parlare è Andrea Giannini dirigente regionale dellaCgil Fp che nei giorniscorsi ha incontrato il sindaco di Capua Carmine Antropoli e l’Arcivescovo monsignor Bruno Schettino.“L’alto prelato – evidenzia il sindacalista - mi haconfermato, in qualità di presidente del comitato, chesi adopererà attraverso anche i  suoiparroci per sensibilizzare la cittadinanza capuana e perdare forza e presenza alla manifestazione di lunedì 24 settembre.

        L’iniziativa   -incalza Giannini - è fondamentale per la positivariuscita della nostra protesta contro la riorganizzazione della reteospedaliera dell’Asl Ce2 che prevede latrasformazione del Palasciano in un poliambulatorio eper il Melorio una inevitabile chiusura. Eventi, questi, che annullerebbero i giàprecari livelli assistenziali pubblici di questomartoriato territorio. L’appuntamento di lunedì  è addirittura di rilevanza strategica,dal momento che mercoledì 26 settembre  l’Assessore Regionale alla Sanità  Angelo Montemarano,il Direttore dell’Asl Ce2 Angela Ruggiero, il primocittadino di Capua ed i parlamentari di collegio incontrerannol’Arcivescovo per affrontare la delicata questione.

        Aquesto appuntamento dobbiamo arrivarci forti di unamanifestazione che veda coinvolta tutta la città di Capuae dei territori limitrofi. Ecco perché la popolazione ha bisogno di capire chela voce della protesta deve levarsi energica e chiara

        Abbiamo dimostrato con i fatti chequesta non è una battaglia perduta e che i giochi non sono chiusi. Siamo incorsa e quello che è avvenuto in questi ultimi tre mesi è la prova di quantosta avvenendo. Credo che i cittadini di Capua l’abbianocapito e che lunedì – conclude il dirigente Cgil Fp – saranno presenti inmaniera corposa. Insieme possiamo farcela.”

 Conpreghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione.I giornalisti che volessero partecipareall’evento, richiedere foto in formato jpeg ocontattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possonorispondere a questa e-mail.

 

Cgil Fp Caserta Comunicazione

Questo messaggioe-mail, inviato in Ccn a unalista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipocommerciale. Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare lenostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. Anorma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suoindirizzo e-mail di persona, navigando in rete o da messaggi di postaelettronica che l’hanno reso pubblico. Questo messaggio non può essereconsiderato spam poiché include la possibilità di essere rimosso daulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessericevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta conoggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensie per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questomessaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e come tali sonoda considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenutodell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualorafosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente esuccessivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl