"Invisible Film Fest", Gran Galà finale?

Comunicato stampa Cava de'Tirreni (Sa), 21/09/2007 "Invisible Film Fest", Gran Galà finaleDomani sera, a Cava de'Tirreni (Sa), il Gran Galà finale del festival dedicato al cinema "invisibile".

21/set/2007 16.20.00 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 21/09/2007

"Invisible Film Fest", Gran Galà finale
Domani sera, a Cava de’Tirreni (Sa), il Gran Galà finale del festival dedicato al cinema “invisibile”. 8 premi in palio. La giuria presieduta da Michele Placido. Presenti noti attori e registi. Per “L’Oscar della Vetrina” negozi aperti fino a notte fonda

Michele Placido, Maurizio Casagrande ed Anna Pavignano, oltre a numerosi registi ed attori di fama nazionale. Con il possibile arrivo anche di Maria Grazia Cucinotta. Parata di stelle domani, sabato 22 settembre, a Cava de’Tirreni (Sa), per il Gran Galà finale della I edizione di “Invisible Film Fest”, rassegna cinematografica in corso nella città metelliana dal 18 settembre.


A partire dalle ore 21.00, in Piazza Duomo, l’evento dedicato al cinema italiano “invisibile” vivrà, dunque, il suo momento clou. Durante la serata, che sarà presentata da Antonio Stornaiuolo, la giuria di “Invisible Film Fest”, presieduta dal noto attore e regista Michele Placido, assegnerà 8 premi per il cinema italiano, denominati “Premio Farfariello”: film, regista, sceneggiatura, produttore, attrice protagonista, attore protagonista, attrice non protagonista, attore non protagonista.

 

Altri 3 premi - al miglior film, alla migliore attrice ed al miglior attore - saranno assegnati da una giuria formata da studenti cavesi.


In lizza 10 film, ammessi al concorso tra oltre 50 pellicole selezionate da un’apposita giuria, coordinata dalla sceneggiatrice Anna Pavignano.


Saranno presenti molti registi (tra i tanti, Roberto Cimpanelli, Roberta Torre, Pietro Reggiani, Vittorio Moroni e Francesco Falaschi) ed attori (tra cui Violante Placido, Fabio Troiano e Marco Grieco) protagonisti delle pellicole proiettate in questi giorni, alla presenza di numerosi spettatori, in suggestive location del centro storico di Cava de’Tirreni.

 

Un Galà, quello di domani sera, al quale potrebbe a sorpresa partecipare anche la splendida Maria Grazia Cucinotta, la cui presenza andrebbe ad impreziosire ulteriormente l’autentico “parterre de roi” già annunciato in Piazza Duomo.


Cinema e spettacolo, ma non solo, domani a Cava de’Tirreni. Nel corso della serata, infatti, sarà anche assegnato “L’Oscar della Vetrina”. Previsti tre premi, oltre ad un premio speciale messo in palio dall’Assessorato alla Qualità del Commercio e dell’Artigianato, per quegli esercizi commerciali che hanno allestito le più belle vetrine in sintonia con l’evento “Invisible Film Fest”.


E proprio per consentire ai visitatori di ammirare le vetrine addobbate per il concorso, domani gli esercizi commerciali del centro storico resteranno aperti sino alle ore 4.

 

Un epilogo entusiasmante per la manifestazione organizzata dal Comune di Cava de’Tirreni - Assessorato alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli, dall’Associazione per lo spettacolo e la cultura “Moby Dick”, dalla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie e dall’agenzia di comunicazione MTN Company, con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, EPT Salerno, Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni, Coming Soon, Enel, Ascom Confcommercio, Confesercenti, Torquemada e Consorzio Ceramisti Cavesi.


Un evento che ha ampiamente conseguito lo scopo di
dare visibilità a quel cinema italiano che, sommerso dalle grandi produzioni, non ha trovato distribuzione nelle sale, se non minima o addirittura territoriale. Nel cinema l'invisibilità non è una speranza, così come avviene nei desideri infantili, ma è la triste realtà contro cui devono fare i conti numerosi film. Molte produzioni italiane, seppur di grande spessore, non riescono, infatti, ad avere un’adeguata distribuzione, privandone lo spettatore della visione. “Invisible Film Fest” è nato con il preciso intento di premiare questi film.


Una tematica “scottante”, di cui si è a lungo dibattuto nel corso degli “Incontri” tra registi, attori ed addetti ai lavori che hanno accompagnato lo svolgimento di questa I edizione di “Invisible Film Fest”.


I FILM IN CONCORSO


Last minute Marocco - regia di Francesco Falaschi

Promessa d’amore - regia di Ugo Fabrizio Giordani

Il giorno più bello - regia di Massimo Cappelli

Tu devi essere il lupo - regia di Vittorio Moroni

Nessun messaggio in segreteria - regia di Luca Miniero e Paolo Genovese

Piano 17 - regia di Antonio Manetti e Marco Manetti

L’estate di mio fratello - regia di Pietro Reggiani

Baciami piccina - regia di Roberto Cimpanelli

Mare nero - regia di Roberta Torre

La Guerra di Mario - regia di Antonio Capuano

 

Per info e contatti:

Numero verde: 800 210 303; cell. 339 1542980; e-mail: info@invisiblefilmfest.it; sito web: www.invisiblefilmfest.it

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. 089441766 fax 089349298
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl