"Invisible Film Fest", vince "L'estate di mio fratello"

24/set/2007 14.30.00 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 24/09/2007

"Invisible Film Fest", vince "L'estate di mio fratello"
Gran Galà finale a Cava de’Tirreni (Sa) per l’evento dedicato al cinema italiano “invisibile”. Oltre 20mila spettatori hanno assistito ad una serata di grande spettacolo. Apoteosi per Michele Placido. Miglior film “L’estate di mio fratello”

Grande spettacolo, intense emozioni ed oltre 20mila spettatori per l’epilogo di “Invisible Film Fest”, rassegna dedicata al cinema italiano “invisibile”, svoltasi a Cava de’Tirreni (Sa) e conclusasi sabato 22 settembre con un Gran Galà in Piazza Duomo.


Nel corso della serata, caratterizzata dalla presenza di molte stelle dell’universo cinematografico nazionale, sono stati consegnati gli 8 “Premi Farfariello per il Cinema”, messi in palio dalla manifestazione ed assegnati dalla giuria presieduta dal noto attore e regista Michele Placido e coordinata dalla sceneggiatrice Anna Pavignano.


A “L’estate di mio fratello” (regia di Pietro Reggiani) è andato il Premio quale “Miglior film”, mentre Fabio Troiano e Violante Placido, protagonisti de “Il giorno più bello”, si sono aggiudicati il riconoscimento al “Miglior attore protagonista”, assegnato ex aequo anche a Neri Marcorè (Baciami piccina), ed alla “Migliore attrice protagonista”.


Miglior regista Roberto Cimpanelli (Baciami piccina), migliori attore ed attrice non protagonista rispettivamente Vincenzo Salemme (Baciami piccina) e Rosaria De Cicco (La Guerra di Mario). Premiati anche Pietro Reggiani, per la sceneggiatura de “L’estate di mio fratello”, e la Gamp Produzioni (Piano 17).


I “Premi Speciali Farfariello” sono stati assegnati all’attore Antonio Casagrande, alla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie ed all’attrice Maria Grazia Cucinotta, che in un video proiettato nel corso della serata ha dato appuntamento alla città metelliana al prossimo gennaio per il via delle riprese del film di Pasquale Falcone “Io non ci casco”.


Ed ancora, il film Last minute Marocco (regia di Francesco Falaschi), gli attori Marco Grieco (La Guerra di Mario) ed Elena Russo (Baciami piccina) hanno vinto i premi assegnati da una giuria composta dagli studenti degli Istituti superiori cavesi, mentre “Passaro Uomo” e “Passaro Donna” si sono aggiudicati ex aequo “L’Oscar della Vetrina”, assegnato alla più bella vetrina allestita in sintonia con l’evento.

 

Non solo premiazioni, però, nel corso del Gran Galà. In apertura subito un momento di grande suggestione, con la proiezione di alcuni spezzoni del film “The Movie Actor” di Bruno Valletti. Una pellicola del 1932 che vede come protagonista Eduardo Migliaccio, in arte Farfariello, artista originario di Cava de’Tirreni, emigrato a New York e divenuto uno dei più grandi cabarettisti statunitensi.


La serata, magistralmente presentata da Antonio Stornaiuolo, ha poi regalato momenti di grande spettacolo, grazie alla comicità del cabarettista Salvatore Gisonna, alle interpretazioni musicali dei “Non solo Gospel” ed al linguaggio ed ai suoni del corpo portati in scena da Mimmo Di Domenico.


Apoteosi finale sul palcoscenico per Michele Placido, presidente di giuria, che ha proclamato il film vincitore, non prima di aver esaltato il direttore artistico Pasquale Falcone e l’intero staff organizzativo per lo splendido lavoro compiuto.


Nato con l’intento di dare visibilità a quel cinema italiano che, sommerso dalle grandi produzioni, non ha trovato distribuzione adeguata nelle sale, “Invisible Film Fest” è risultato alla fine tutt’altro che “invisibile”, riuscendo ad attirare quasi 5mila spettatori nella “quattro giorni” di proiezioni lungo il centro storico di Cava de’Tirreni.


Grande soddisfazione hanno espresso sul palco Luigi Gravagnuolo e Gianpio De Rosa, rispettivamente sindaco e vicesindaco di Cava de’Tirreni, per l’ottima riuscita della manifestazione, organizzata dal Comune di Cava de’Tirreni - Assessorato alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli, dall’Associazione per lo spettacolo e la cultura “Moby Dick”, dalla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie e dall’agenzia di comunicazione MTN Company, con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, EPT Salerno, Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni, Coming Soon, Enel, Ascom Confcommercio, Confesercenti, Torquemada e Consorzio Ceramisti Cavesi. Appuntamento sin d’ora fissato alla prossima edizione.


I PREMI ASSEGNATI


Premi Farfariello per il Cinema:

Miglior film: L’estate di mio fratello (regia di Pietro Reggiani)

Migliore regia: Roberto Cimpanelli (Baciami piccina)

Migliore sceneggiatura: Pietro Reggiani (L’estate di mio fratello)

Migliore produzione: Gamp Produzioni (Piano 17)

Miglior attore protagonista: Fabio Troiano (Il giorno più bello) e Neri Marcorè (Baciami piccina)
Migliore attrice protagonista: Violante Placido (Il giorno più bello)

Miglior attore non protagonista: Vincenzo Salemme (Baciami piccina)

Migliore attrice non protagonista: Rosaria De Cicco (La Guerra di Mario)


Premi Giuria studenti:

Miglior film: Last minute Marocco (regia di Francesco Falaschi)

Miglior attore: Marco Grieco (La Guerra di Mario)

Migliore attrice: Elena Russo (Baciami piccina)


Premi Speciali Farfariello:

Maria Grazia Cucinotta - Antonio Casagrande - GiallolimoneMovie


Oscar della Vetrina:

1° Premio: Passaro Uomo e Passaro Donna

2° Premio: La Calzetteria

3° Premio: Abbigliamento Sorrentino


Per info e contatti:

Numero verde: 800 210 303; cell. 339 1542980; e-mail: info@invisiblefilmfest.it; sito web: www.invisiblefilmfest.it

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. 089441766 fax 089349298
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl