INAUGURAZIONE PRIMO SPAZIO ESPOSITIVO MAXXI

PRONTO UN PRIMO SPAZIO DEL MAXXI,

24/nov/2003 18.47.56 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
(COMUNICATO STAMPA)







LA DARC APRE UN NUOVO SPAZIO PER L?ARTE
E L?ARCHITETTURA CONTEMPORANEA

PRONTO UN PRIMO SPAZIO DEL MAXXI,
Museo nazionale delle arti del XXI secolo


Inaugurazione del nuovo spazio espositivo per le mostre del MAXXI
2 dicembre 2003 ore 12 Apertura al pubblico ore 19
Roma, Via Guido Reni 6


Il 2 dicembre 2003, si apre un nuovo spazio dedicato all?arte e all?architettura
contemporanee, all?interno del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI
secolo.

Il nuovo spazio, che costituisce un importante tassello del futuro MAXXI,
si articola in diverse ?suite? dedicate di volta in volta ai temi dell?arte
e dell?architettura contemporanee definendo fin da ora la futura vocazione
del nuovo Museo che si articolerà in MAXXI arte e MAXXI architettura.
Per MAXXI arte inaugureranno le nuove sale due mostre personali, curate
da Paolo Colombo, dedicate a due giovani artiste ritenute fra le più interessanti
dalla critica internazionale: Margherita Manzelli e Kara WalKer.
Nello spazio MAXXI architettura, viene presentato un lavoro multimediale
MOBILITALY, che illustra i risultati di una ricerca in corso che mette al
centro dell?esposizione il tema della mobilità nei suoi due principali aspetti,
uno dedicato all?architettura, e curato per la DARC da Pio Baldi e dal
Servizio Architettura e l?altro dedicato al tema artistico curato per la
DARC da Cloe Piccoli. Al lavoro di ricerca e documentazione sui progetti
e le realizzazioni di architetture legate alla mobilità si affiancherà così
una documentazione del lavoro svolto da artisti italiani o che hanno operato
in relazione al territorio italiano ? attraverso video, fotografie, installazioni,
sculture, performances, disegni sul tema della mobilità.

Questo progetto fa parte dell?intervento di recupero e adeguamento funzionale
previsto sull?edificio D della ex Caserma Montello ed è parte integrante
e definitiva del progetto più complessivo del nuovo Museo realizzato dall?architetto
Zaha Hadid. Questo spazio ospiterà la programmazione culturale ed espositiva
e le attuali funzioni operative (uffici, depositi, infospazio etc.) del
MAXXI ? Museo nazionale delle Arti del XXI secolo.
Il recupero della palazzina è stato curato per la DARC da Margherita Guccione
e dal Servizio Architettura e Urbanistica ed è il primo tassello del grande
progetto del MAXXI, i cui lavori stanno proseguendo e termineranno nel 2005.
All?interno di questo spazio è previsto uno spazio informativo accessibile
al pubblico dedicato alle fasi di avanzamento del progetto

Altro importante appuntamento artistico, all?interno delle iniziative Darc,
che si svolgerà contemporaneamente è quello alla Galleria Nazionale d?Arte
Moderna di Roma, dedicato ad una straordinaria installazione di Anish Kapoor
intitolata ?Specchi? curata da Anna Mattirolo e Mario Codognato, in mostra
dal 2 dicembre 2003 al 7 marzo 2004.
L?esposizione rientra nel programma delle personali di artisti contemporanei
riconosciuti, sia italiani che stranieri ma connotati da un forte legame
di riferimento culturale e artistico con il nostro paese, iniziato con Alighiero
Boetti (1996) e proseguito con Enzo Cucchi, Gino de Dominicis, Jannis Kounellis
e Miquel Barceló.
Con questa iniziativa la Darc prosegue e rafforza la sua attività di promozione
della creatività e della cultura contemporanee.

MAXXI Galleria Nazionale d?Arte Moderna
Via Guido Reni 6, Roma Via delle Belle Arti 131, 00196 Roma
Orario d?apertura: Orario d?apertura:
11 - 19 chiuso il lunedì ore 8,30-19,30 chiuso il lunedì
3 dicembre 2003 - 8 febbraio 2004 2 dicembre 2003 ? 7 marzo 2004

tel. 063202438 tel 06 322 98 221, fax 06 322 15 79
Ingresso gratuito Ingresso: intero ¤ 6,50; ridotto ¤ 3,25; gratuito per
i minori di 18 e i maggiori di 60 anni.


Info DARC-MAXXI
Relazioni istituzionali e comunicazione
Lorenza Bolelli
Responsabile Ufficio di Direzione e Comunicazione
Tel.06.58434850 fax 06.58434856

UFFICIO STAMPA
Intesa & C.P.
Via dei Banchi Vecchi, 58
00186 Roma
tel. 06.6832740 fax. 06.6832770
e.mail: l.cavallaro@intesacp.it s.barbarotta@intesacp.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl