Clown&Clown Festival, 4-7 ottobre - Monte S.Giusto (MC)

02/ott/2007 11.49.00 Zelig Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,
dopo il grande successo dello scorso anno con oltre 20.000 presenze Monte san Giusto è pronta a trasformarsi nuovamente nella Città del Sorriso e a farsi messaggero del valore universale e terapeutico della risata ospitando la III Edizione del Festival Internazionale di clownerie e volontariato Clown&Clown.
Giovedì 4 ottobre alle ore 21:15 il CONVEGNO "Non solo in ospedale: il Clown-Dottore come creatore di comunità" e la proiezione di due documentari ...
Grazie dell'attenzione e buon lavoro 
 
COMUNICATO STAMPA

4 - 7 ottobre 2007

”Clown&Clown Festival”

III Festival Internazionale di Clownerie e Volontariato

Monte San Giusto (MC)

Ritorna, dal 4 al 7 ottobre 2007 a Monte San Giusto (MC) “Clown&Clown Festival”,

Festival Internazionale di Clownerie e Volontariato, giunto alla sua III edizione

Queste le caratteristiche principali e i numeri del festival:

 

Un intero paese vestito da clown e Giorgio Panariello come Testimonial,

due giorni di spettacolo con grandi artisti (Jashgawronsky Brothers,Teatro Necessario…) una prima nazionale (la spagnola Marta Carbayo), interventi di decine di clowndottori dell’Associazione Ridere per Vivere per le strade e nella Casa di Cura, proiezione di 3 documentari girati a Kabul e a Zagabria, la mostra fotografica dei Giullari senza Frontiere, un convegno sulla comico terapia presieduto da

grandi esperti, 20.000 nasi rossi distribuiti gratuitamente, la partita di calcio

Clown-Dottori VS politici … e altro ancora

 

 

nella sezione press del nostro sito possono essere scaricate FOTOGRAFIE A 300dpi, tutte le

schede degli spettacoli e tutte le informazioni sugli eventi collaterali

http://www.zeligspettacoli.it/press/clowneclown/2007.htm

 

 

 in allegato

- scheda del 4 ottobre su Convegno e documentari
- comunicato stampa generale
- programma del festival

 

 

 

Il Clown&Clown non è un comune festival di artisti di strada ma un momento lungo 4 giorni per scoprire quanto sia serio ridere, quanto sia sano abbracciarsi e quanto amore si celi dietro ad un semplice naso rosso.



Giorgio Panariello
Testimonial del Festival

 

III festival internazionale di clownerie e volontariato

“CLOWN & CLOWN”

Il Festival che scalda il cuore

Dal 4 ottobre al 7 ottobre 2007 · Monte San Giusto (MC)

 

Un intero paese vestito da clown e Giorgio Panariello come Testimonial, due giorni di spettacolo con grandi artisti (Jashgawronsky Brothers,Teatro Necessario, Gemelli Diversi …), una prima nazionale (la spagnola Marta Carbayo), interventi di decine di clowndottori dell’Associazione Ridere per Vivere per le strade e nella Casa di Cura, proiezione dei video documentari Clown’in Kabul, Ragtime e Zagabria Sganau, la mostra fotografica dei Giullari senza Frontiere, un convegno sulla comico terapia presieduto da grandi esperti, 20.000 nasi rossi distribuiti gratuitamente, la partita di calcio Clown-Dottori VS politici … ed altro ancora

 

Dopo il grande successo dello scorso anno con oltre 20.000 presenze Monte san Giusto si prepara a trasformarsi nuovamente nella Città del Sorriso e a farsi messaggero del valore universale e terapeutico della risata ospitando la III Edizione del Festival Internazionale di clownerie e volontariato Clown&Clown.

L’attore GIORGIO PANARIELLO ha deciso di condividere lo scopo sociale della manifestazione, si è offerto come testimonial ufficiale del festival ed è stato protagonista di un bellissimo e toccante intervento durante la conferenza stampa di domenica 30 settembre.

 

Dal 4 al 7 ottobre la graziosa cittadina marchigiana si trasformerà nella città dei clown grazie al grande lavoro che l’Ente Clown&Clown e molti cittadini stanno svolgendo da un anno preparando grandi e colorate scenografie che, come nelle due passate edizioni, cambieranno il volto del paese. Come sempre un enorme naso rosso (illuminato di notte) addobberà il campanile della chiesa e tutti saranno invitati ad indossarne uno (saranno distribuiti 20.000 nasi rossi nelle scuole della provincia).

Oltre alla proposta di spettacoli di alta qualità, lo scopo fondante della manifestazione è mostrare al pubblico il messaggio di solidarietà, speranza e amore nascosto dietro alla maschera più piccola del mondo, ovvero il Naso Rosso.

 

Giovedì 4 ottobre alle 21.15 si terrà il convegno “Non solo in ospedale: il Clown-Dottore come creatore di comunità”, sarà proiettato il video-documentario “Clown in Kabul” di Stefano Moser ed Enzo Balestrier ed il video-documentario “Ragtime” di Stefano Moser e Serena Roveta che racconta un progetto di comico-terapia con un gruppo di ragazzi Rom di un campo alla periferia di Roma. Interverranno durante la serata I Giullari del Diavolo.

 

Venerdì 5 ottobre alle ore 18.45 ci sarà l’apertura con l’inaugurazione della “Città del Sorriso” e poi l’inaugurazione della mostra fotografica “Giullari senza frontiere”, la proiezione del video omonimo e alle 21:15 lo spettacolo “E se non fossi un clown?!” dell’Associazione Ridere per Vivere.

 

Sabato 6 Ottobre inizierà la grande kermesse di spettacoli dalle 10:30 con “Sulle Nuvole” di e con I Giullari del Diavolo dedicato ai bambini e ai ragazzi delle scuole e dalle 15:00 spettacoli per le colorate piazze del borgo con Otto Panzer, Fratelli Ochner, Giullari del Diavolo, Gemelli Diversi e Dolly Bomba, alle ore 18.30 presso l’Atrio Palazzo Bonafede proiezione del documentario “Zagabria Sganau: Clown Dottori in Missione, un diario” di Leonardo Spina e Antonio Totaro, video che racconta La Missione del Sorriso realizzata a Zagabria dall’Associazione Ridere per Vivere Marche in collaborazione con il Comune di Monte San Giusto e dalle ore 21:30 sul grande palco di Piazza A. Moro il Gran Galà della Risata con la partecipazione de i Gemelli Diversi che presentano Jashgawronsky Brothers e i loro incredibili numeri musicali dello spettacolo “Broom, Boom, Crash” e l’artista spagnola Marta Carbayo con il debutto in Prima Nazionale dello spettacolo “CantaClown”.

 

Domenica 7 Ottobre alle ore 11.00 nello stadio comunale “La partita dal Naso Rosso” - Clowns VS Selezione Politici Regione, incontro di calcio di beneficenza a favore di iniziative di clownterapia. Dalle 15.00 spettacoli nelle piazze del borgo, alle 17.30 grande parata clown-musicale che arriverà in piazza A.Moro dove per due ore ci sarà una grande animazione con i Free Hugs (abbracci per tutti), la grande foto della “Città del Sorriso” e “Volano alti i Palloncini” a cura della compagnia Atmo e con la voce di Otto Panzer. Alle 21.30 il Gran Galà di Chiusura di Clown&Clown 2007 con le acrobazie comico-musicali del pluripremiato spettacolo “Clown in Libertà” della compagnia Teatro Necessario e la presentazione del magico Tino Fimiani.

 

Numerosi altri eventi collaterali affiancheranno gli spettacoli: 3° concorso “La Vetrina del Clown” (il pubblico eleggerà la migliore vetrina a tema clown), 2° Extempore di Pittura “La Città del Sorriso”, Stand Gastronomici in Salsa Clown (piatti a tema clown) e sarà venduto lo Stacca Attacca Clown&Clown per finanziare un progetto di clownterapia.

 

Il festival è nato da una idea della Mabò Band, storico quartetto sangiustese di Clown Musicisti, la Direzione Artistica è della Zelig di Torino ed è realizzato dall’Ente Clown&Clown con il contributo del Comune di Monte San Giusto, della Regione Marche, della Provincia di Macerata e con la preziosa collaborazione dell’Associazione Ridere per Vivere. Partecipano inoltre al Festival La Federazione Clown Dottori e l’Ambalt(Associazione Marchigiana Bambini Malati di tumori e leucemie).

 

Tutte le informazioni anche su www.clowneclown.org

 

Informazioni per il pubblico: Comune di Monte San Giusto-Ufficio Cultura-Tel.0733.83.90.06-07

Ufficio Stampa Zelig -tel: 011755006 - Gigi Piga: 3480420650 - Email: press@zeligspettacoli.it

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl