“GIUSTO L’APPELLO?= DEL SINDACO DI FIRENZE MA PRIMA LA SINISTRA FACCIA =?iso-8859-1?Q?AUTOCRITICA”?AUTOCRITICA”

02/ott/2007 18.03.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Bianchi e Picchi (Fi): “GIUSTO L’APPELLO DEL SINDACO DI FIRENZE, MA PRIMA LA
SINISTRA FACCIA AUTOCRITICA E CHIARISCA LA 'SCHEDATURA'”

"Giusto l’appello del Sindaco Domenici per restituire piena dignità e
agibilità democratica al consiglio comunale di Firenze. Ma se sono stati
proprio il piano strutturale, la sicurezza e la tramvia, punti cardine della
politica della Giunta Domenici, in cui si è constatata una crisi del
normale svolgimento del Consiglio Comunale - dichiarano il consigliere di
Forza Italia Jacopo Bianchi e l'onorevole Guglielmo Picchi - dovrebbe essere
la stessa maggioranza a fare autocritica. Non si risponde con le censure
della maggioranza all’opposizione - aggiungono Bianchi e Pichi - e
soprattutto l’allontanamento del pubblico e con l’identificazione dei
cittadini presenti senza veri e validi motivi. E’ doveroso fare chiarezza -
continuano Bianchi e Picchi - su quanto accaduto ieri in Consiglio comunale
anche in relazione che i molti cittadini presenti ieri in Palazzo Vecchio
erano gli stessi che parteciparono ad una assemblea sulla tramvia con la
presenza di assessori della Giunta Domenici presso la sede del quartiere 4,
e che furono fotografati e filmati da una collaboratore dell’Assessore
Cristina Bevilacqua contro la loro volontà."


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl