Terremoto: dal Perù alla Pergola per un "grazie" spettacolare

04/ott/2007 12.49.00 Del. Ambasciata Perù - Affari Istituzionali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
  Con gentile preghiera di pubblicazione


Repubblica del Perù
Delegazione d'Ambasciata agli Affari Istituzionali per la Regione Toscana
Piazza San Firenze 3 - 50122 Firenze



Un weekend all'insegna della solidarietà per il Perù
Dal Perù alla Pergola per un "grazie" spettacolare
Sabato 6 ottobre uno spettacolo dedicato a chi ha donato aiuti umanitari per i terremotati peruviani



FIRENZE 4 OTTOBRE - Sabato 6 ottobre la Pergola sarà "teatro" dei ringraziamenti dedicati ai fiorentini che hanno donato aiuti umanitari per i terremotati del Perù.
L'evento porterà in scena il meglio della cultura peruviana, fatta di arte, musiche e balli e di un momento speciale rivolto al ricordo delle vittime del terremoto che ha scosso il sud del Perù lo scorso 15 agosto.
 
Il programma prevede l'ingresso degli ospiti, rigorosamente su invito, intorno alle 15.30. L'eccezionalità dell'evento è rispecchiato anche nella disposizione dei posti a sedere per gli ospiti, allestiti non nella "tradizionale" platea, ma sul palco, in un ribaltamento prospettico che vede il pubblico messo a sedere sulle scene del teatro. Lo spettacolo verrà quindi eseguito su uno speciale palcoscenico allestito per l'occasione, sul quale si alterneranno le esibizioni di balletti portati in scena da bambini e adulti di "Scuola Italiana e Peruviana", cui seguiranno musiche e canti andini eseguiti dal gruppo "Americantos".
Momento clou dell'evento sarà l'esibizione del tenore peruviano Jesus Francisco Caldas Cueva, accompagnato da quartetto d'archi.
L'allestimento del palcoscenico, inoltre, sarà incorniciato da un percorso pittorico realizzato dall'artista fiorentina Simona Ciari, che potrà essere visitato dagli ospiti della manifestazione.
Per l'occasione saranno presenti rappresentanti del panorama politico - istituzionale peruviano e fiorentino, tra cui l'Ambasciatore della Repubblica del Perù in Italia Carlos Roca Cáceres .


Le manifestazioni dedicate ai terremotati del Perù continueranno domenica 7 ottobre , nel Duomo di Firenze, dove alle ore 9 sarà celebrata per la prima volta in assoluto, una messa officiata da due alti prelati in italiano e in castigliano, dedicata alle vittime del terremoto.

A partire dalle 12, infine, si terrà al parco dell'Anconella una manifestazione organizzata dalla comunità peruviana presente in Toscana. Il programma della giornata prevede degustazioni di piatti tipici della tradizione peruviana, animazioni per adulti e bambini, esibizioni di gruppi canori e balli. E ancora: quadrangolari di calcio, bingo, mostre fotografiche e artigianali fino a sera. Il tutto realizzato con lo scopo benefico di raccolta fondi per soccorrere i connazionali colpiti dalla tragedia: il costo del biglietto d'ingresso, di soli 5 euro, contribuirà infatti a sostenere la ricostruzione nelle regioni del Perù maggiormente danneggiate.


 

Ufficio Stampa : Wega Comunicazione - Joselia Pisano - Roberta Capanni - Tel. 055/582428
Cell. 340/3669793 - 338/1026566 delegazioneambasciataperu@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl