Programmazione autunno Nuovi Eventi Musicali

18/ott/2007 16.49.00 Nuovi Eventi Musicali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

ASSOCIAZIONE NUOVI EVENTI MUSICALI

“TRA RAGIONE E SENTIMENTO”

IL PROGRAMMA DELL’AUTUNNO 2007

 

PETRA MAGONI INTERPRETA PINK FLOYD-BJORK-RADIOHEAD,

CONVEGNO SU SEGOVIA, PROGETTO SCARLATTI

 

 

Ragione esentimento, musica classica e pop, le sonate di Scarlatti, l’omaggio a Segovia.Le proposte dell’associazione Nuovi Eventi Musicali per l’autunno sono tutteimprontate sulla qualità e su un forte impatto emotivo. L’associazione,presieduta da Mario Setti, prosegue le sue collaborazioni eccellenti, con l’Istitutouniversitario europeo, il Festival della Creatività e l’Auditorium al Duomodove porterà il figlio del grande Andres Segovia.

 

Il calendario dell’associazioneNuovi eventi musicali, inizia il 25 ottobrealle 21 in una location di grande prestigio internazionale: l’Istituto Universitario europeo. L’eventoabbina due capolavori assoluti: il sestetto d’archi di Schoenberg e ilquintetto d’archi di Mozart.

Dal 25 al 28 ottobre Nem porta lamusica pop e classica all’interno del Festivaldella creatività. Comincia il Nem ensemble alla Polveriera con letre date di musica da camera intitolate “Nei fiumi a nord del futuro, io lancio la rete…”(Paul Celan). Gran finale allo spazio Circus della Fortezza:l’Orchestra “I Nostri Tempi” e Petra Magoni si esibiscono in un repertorio che coglie tutte le tonalità delNovecento, dal pop (Bjork - Pink Floyd - Radiohead) a uno dei capolavoriclassici del secolo passato, il divertimento per archi di Bartòk.

A novembree dicembre l’associazione Nuovi Eventi Musicali propone i cinqueconcerti del progettoDomenicoScarlatti. All’Auditorium “Al Duomo” sarà celebrato uno dei piùimportanti compositori italiani di tutti i tempi, del quale ricorrono i 250 anni dalla scomparsa.

Il 6 dicembre al Lyceum ClubInternazionale di Firenze,  eventoclou della rassegna, si terrà un convegno sulla figura di Andres Segoviaa venti anni dalla scomparsa, con un concerto finale della giornata di studiaffidato ad uno dei massimi chitarristi italiani: Stefano Grondona. Fra i relatori ci sarà il figlio di Segovia,Carlos.

Tra isostenitori principali dell’attività dell’Associazione la Regione Toscana,l’Ente Cassa di Risparmio e il Comune di Firenze tramite la Commissione Culturadel Comune di Firenze.

Concerti,convegni e musica fra Ragione e Sentimento. Intuito e passionalità per coglierei nuovi segni dei tempi,  pensarecon il cuore, sentire con la mente. Venite ai nostri concerti: “parlare dimusica è come ballare di architettura”, è inutile, e ora l’arte è ciò che cioccorre di più, è l’aria senza la quale moriremmo”.

Mario Setti

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl