ELEZIONI ESTERO: PICCHI (FI) Pollastri occupa un seggio non suo

18/ott/2007 19.20.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Ormai è evidente che al Senato della repubblica nondoveva sedere il senatore Pollastri ma la candidata Mariella Giai e che lamaggioranza in senato prende tempo per evitare di prendere in considerazione ilricorso della Giai stessa”. Questo il commento di Guglielmo Picchideputato di Forza Italia sull’esito del ricorso di Mariella Giai pressola giunta per le elezioni di Palazzo Madama. “Siamo di fronte all’ennesimaconferma che il risultato delle circoscrizioni estero è stato pesantementecondizionato da errori, forse brogli che hanno portato la maggioranza ad ungoverno che non aveva vinto le elezioni e a sedere sugli scanni di palazzo Madamae Montecitorio persone che non ne hanno il diritto. La maggioranza ha troppo danascondere per poter permettere la benché minima revisione del voto anchequando riguarda esponenti del proprio schieramento: la paura di portare allaluce la verità spaventa tutti”.

 

Ufficio Stampa Guglielmo Picchi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl