La Federparchi in Abruzzo: "Qui =?ISO-8859-15?Q?=E8 iniziata ?= =?ISO-8859-15?Q?la storia dei parchi italiani=22?=

19/ott/2007 16.30.00 Federparchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




LaFederparchi in Abruzzo:

Quiè iniziata la storia dei parchi italiani”



Il presidente FusilliaPescasseroli: “Massimo sostegno della Federazione al Parco, che stavivendo un nuovo inizio”



«Nel Parcod’Abruzzo ha avuto inizio la storia dei parchi italiani. Èqui la sorgente di tutte le aree protette istituite successivamentenel nostro Paese». Lo ha detto il presidente di Federparchi,Matteo Fusilli, intervenendo questa mattina a Pescasseroli alconvegno “Un Parco per il XXI secolo. Dal modello ai modelli, allereti”. Quella del Parco d'Abruzzo rappresenta infatti un'esperienzapionieristica nel campo della conservazione della natura in Italia,un patrimonio di conoscenze e di competenza che appartiene all'interosistema delle aree protette del nostro Paese. «Tutti lo abbiamovisitato – ha proseguito Fusilli - per trovare un’ispirazione,qualcosa da copiare e, soprattutto, per sentirci più forti eorgogliosi del nostro lavoro. Tutti lo abbiamo evocato, perraccontare, a coloro che si opponevano all’istituzione delle areeprotette, le attività, i progetti di valorizzazione delterritorio, lo sviluppo economico di piccoli comuni che, grazie allasua presenza, hanno ritrovato l’orgoglio dell’appartenenza e lasperanza nel futuro».


Un Parco, dunque, cheincarna un ruolo simbolico nella “comunità” nazionaledelle aree protette. E che oggi attraversa una fase cruciale diripartenza, un momento importante di ripresa delle attività edel confronto con il mondo esterno. A questo proposito, Fusilli haribadito il pieno sostegno di Federparchi al presidente GiuseppeRossi e la totale disponibilità a collaborare alle futureattività del Parco. «Il Parco nazionale d’Abruzzo,Lazio e Molise – ha dichiarato – sta vivendo un nuovo inizio,come nodo della rete e all’interno del sistema delle aree protetteitaliane. In quest'ottica, la Federazione sosterrà in ognimodo possibile l’impegno del Parco e delle istituzioni localinell’affrontare i tradizionali compiti e le nuove sfide che insiemesaremo chiamati a raccogliere».



Ufficio Stampa Federparchi

via Cristoforo Colombo, 149 - 00147 Roma

Tel. 06/51604940

Mail. ufficiostampa.federparchi@parks.it

www.federparchi.it

www.parks.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl