TRAMVIA FIRENZE: PICCHI (FI) bene intervento procura su alberi Prima Guerra Mondiale

TRAMVIA FIRENZE: PICCHI (FI) bene intervento procura su alberi Prima Guerra Mondiale "Credo che sia necessario arrestare i lavori dellatramvia in attesa che la Procura della repubblica faccia luce su eventualiabusi relativo al taglio degli alberi della Rimembranza".

23/ott/2007 10.02.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Credo che sia necessario arrestare i lavori dellatramvia in attesa che la Procura della repubblica faccia luce su eventualiabusi relativo al taglio degli alberi della Rimembranza”. CosìGuglielmo Picchi, deputato di Forza italia commenta le indiscrezioni di stampa sugliaccertamenti della procura di Firenze sul Taglio degli alberi del VialeMorgagni a Firenze. “Gli alberi sono senza dubbio tutelati in base allalegge regionale n. 60 del 98 della regione Toscana che prevede all’art.1 lavalorizzazione e, ”…l’individuazione degli alberi monumentalidi alto pregio naturalistico e storico, di interesse paesaggistico e culturale…”e non il loro abbattimento. Inoltre la legge 78 del 2001 tutela il patrimoniostorico della prima guerra mondiale e questi alberi che sono dedicati ai cadutidella Grande Guerra certamente lo sono. Abbiamo già presentato alcuneinterrogazioni parlamentari su questo caso, ma sarebbe opportuno l’interruzionedei lavori affinchè si vada avanti in questo scempio della memoriastorica. Forse la magistratura poteva intervenire prima ma ci sono ancora moltialberi da poter salvare”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl