Programma Nem al festival della creatività - 25 ottobre

Nel concerto del 25 ottobre si vuole proporre unevento di livello internazionale di forte impatto emotivo e culturale, vicino alleesigenze del pubblico più giovane.

24/ott/2007 09.00.00 Nuovi Eventi Musicali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

INuoviEventiMusicali con Schubert e Castelnuovo-Tedesco

Chitarra e archinell’evento Nem al Festival della Creatività

Il 25 ottobrealle 19,00 alla Polveriera della Fortezza da Basso

 

 

Al Festival della Creatività, manifestazione dedicata areti e bitmap, l’associazione “Nuovi Eventi Musicali” propone un cammino fraclassico e contemporaneo, in tre date alla Polveriera della Fortezza da Bassointitolate, da un verso di Celan, “Nei fiumi a nord del futuro, io lancio la rete…”.Nel concerto del 25 ottobre si vuole proporre unevento di livello internazionale di forte impatto emotivo e culturale, vicino alleesigenze del pubblico più giovane. Gli esecutori sono alcunidei migliori giovani strumentisti italiani e sarà dato spazio alla chitarraclassica, strumento spesso trascurato dalle grandi Istituzioni nazionali.

 

Programma Sarà eseguita una delle opere più belle efamose di Castelnuovo-Tedesco, il Quinttetto op. 143, scritto nel 1950. Operaclassicista in pieno stile “italiano”, presenta all’interno due novità: alcuneascendenze spagnoleggianti nel secondo movimento (aperto omaggio a De Falla), euna sorta di neoromanticismo schubertiano (così definito dallo stesso Autore).Ecco perché la seconda parte presenta “la morte e la fanciulla” di Schubert.

 

25 ottobre, ore 19.00

Nuovi Eventi Musicali al festival della Creatività

Alla Polveriera della Fortezza da Basso
presenta
LuigiAttademo, chitarra

Quartetto diCremona

in

MarioCastelnuovo-Tedesco: quintetto per chitarra e archi

Franz Schubert:quartetto in re min. “La morte e la fanciulla”

 

Luigi Attademo Nato nel 1972,si è formato con il chitarrista-compositore Angelo Gilardino, ha conseguito ildiploma di perfezionamento all’Accademia Internazionale “L. Perosi” di Biella eil Diploma al conservatorio “G. Verdi” di Torino con il massimo dei voti. Havinto diversi premi nazionali e internazionali. Laureato in filosofia,collabora da alcuni anni alla rivista specializzata “Guitart”. Ha pubblicato unCd dedicato a Scarlatti e uno a Bach (casa discografica Niccolò).

 

Quartetto diCremona Fondato nel 2000 da musicistidell'Accademia W. Stauffer del Maestro Salvatore Accardo, il quartetto ècresciuto in seno alla Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida del MaestroPiero Farulli. Considerato unadelle più giovani realtà quartettistiche eurpee, il gruppo si è perfezionatocon musicisti quali R.Schmidt, A. Bylsma, P.Katz, N. Brainin, S.Ashkenasi,P.Cropper. Sotto la guida di Hatto Beyerle, il Quartetto affronta un vastorepertorio, da Haydn ai giorni nostri.

 

 

Ufficiostampa: Laura Tabegna – Associazione Nuovi Eventi Musicali

Tel.347.7583014

ufficiostampa@nuovieventimusicali.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl