FRANCOBOLLO FIUME: PICCHI (FI) con la Croazia

FRANCOBOLLO FIUME: PICCHI (FI) con la Croazia "Non è possibile che il governo si comporti in questo modo esubisca pressioni internazionali per ritirare il francobollo commemorativo diFiume".

31/ott/2007 11.00.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Non è possibile che il governo si comporti in questo modo esubisca pressioni internazionali per ritirare il francobollo commemorativo diFiume”.

Così Guglielmo Picchi, deputato di Forza Italia  annuncia unainterrogazione al Governo per chiedere se e perchè il ritiro del francobollo commemorativodella città di Fiume nel Quarnaro sia definitivo.

“La nostra solidarietà va all’Unione degli Istriani  e alsuo presidente e supportiamo tutte le iniziative affinchè in francobollo venga “restitutito”. Ci sembra che i malumori da parte croata per la dicitura contenuta nel francobollo"Fiume – Terra Orientale già italiana" siano eccessivi e neganouna realtà storica senza alcuna valenza irredentistica e nazionalistica. Noncredo che i giornali croati debbano dire al governo italiano di emettere o menoun francobollo e che questo con la scusa di una svista poi li assecondi.  Auspichiamoche si tratti effettivamente solo di una svista, anche se grave, ed auspichiamouna pronta emissione del francobollo e magari di una presenza rafforzata delle istituzioni italiane allecelebrazioni per questa emissione filatelica”.

 

Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi Forza Italia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl