=?ISO-8859-15?Q?La Federparchi attivamente impegnata nel?= =?ISO-8859-15?Q?l=27educazione all=27ambiente e alla sostenibili?= =?ISO-8859-15?Q?t=E0?=

Q?t=E0?= Unesco, una settimanaper educare allo Sviluppo Sostenibile LaFederparchiattivamenteimpegnata nell'educazione all'ambiente e alla sostenibilità La Settimanadell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile fa il bis.

07/nov/2007 14.50.00 Federparchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa


Unesco, una settimanaper educare allo Sviluppo Sostenibile


LaFederparchiattivamenteimpegnata nell'educazione all'ambiente e alla sostenibilità


La Settimanadell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile fa il bis. Dopo il successodella scorsa edizione, torna, dal 5 all'11 novembre, l'iniziativapromossa dall’Unesco allo scopo di diffondere valori,consapevolezze e stili di vita orientati al rispetto del pianeta edell'umanità. Un obiettivo strategico anche per la Federazionedei Parchi e delle Riserve Naturali, che ha individuato proprionell'educazione ambientale un settore cruciale della sua attività.È in quest'ottica, ad esempio, che ha preso il via nellescorse settimane il progetto sperimentale “Vividaria” che, natodalla collaborazione con l'Institut Klorane, sipropone di diffondere la conoscenza dei temi dell'effetto serra e delriscaldamento globale, sottolineando l'importanza della biodiversitàvegetale nei complessi meccanismi di regolazione del clima. Unargomento di grande attualità, che non a caso, richiama illeitmotivdella seconda Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile,dedicata al tema "Alt ai cambiamenti climatici! Riduciamo la CO2".


E in queste settimaneentra nel vivo anche il progetto “Cittadini del Parco”,realizzato dalla Federparchi per conto del Ministero dell'Ambiente.L'iniziativa, assolutamente inedita per il nostro Paese, punta aformare cittadini responsabili, consapevoli e rispettosi dei valoridel territorio in cui vivono, oltre che a promuovere tra le nuovegenerazioni l'esperienza ormai rara del contatto con la natura,fondamentale per lo sviluppo armonico della personalità deiragazzi. Proprio in concomitanza con la Settimana dell'Unesco, ilsecondo di cinque gruppi di insegnanti di scuola media e operatoridelle aree protette del sistema nazionale è impegnato in un uncorso di formazione nel Parco Nazionale del Circeo, a Sabaudia. Ilcorso rappresenta il punto di partenza di un progetto didattico chedocenti e operatori porteranno avanti con i propri alunni durantel'anno scolastico, per contribuire ad accrescere in loro laconsapevolezza di essere “Cittadini del Parco”.


Entrambe le iniziativesono realizzate sotto l'egida del Decennio per l'Educazione alloSviluppo Sostenibile proclamato dall’Assemblea Generale delleNazioni Unite per il periodo 2005-2014. Ai progetti di educazioneambientale promossi dalla Federparchi si aggiungono infine lenumerose iniziative che le singole aree protette propongono da anni abambini e adulti. Un impegno costante per diffondere la culturadell'ambiente, dello sviluppo sostenibile e dei valori delterritorio.


--
Ufficio Stampa Federparchi

via Cristoforo Colombo, 163 - 00147Roma

Tel. 06/51604940

Fax. 06/5138400

Mail.ufficiostampa.federparchi@parks.it

www.federparchi.it

www.parks.it


Aisensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "codicein materia di protezione dei dati personali", si precisa che leinformazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegatisono riservate e per uso esclusivo del destinatario. Persone diversedallo stesso non possono copiare o distribuire il messaggio a terzi.Chiunque riceva questo messaggio per errore, è pregato didistruggerlo e di informare immediatamenteufficiostampa.federparchi@parks.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl