PICCHI (FI): vigili controllino commercio abusivo

12/nov/2007 17.49.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“E’ inaccettabile che il Comune di Firenzeinvesta le proprie risorse per combattere i negozianti regolari rispetto alledecine di abusivi che tutti i giorni invadono il centro cittadino”. Questala reazione del deputato di Forza Italia Guglielmo Picchi alla notizia che lapolizia municipale avrebbe multato alcuni negozi di via Gioberti per averesposto in modo irregolare i prezzi nelle vetrine. “Tutti devonorispettare le leggi e i regolamenti e quindi è giusto perseguire chi hasbagliato, ma ciò che è inaccettabile è il fatto che centinaia di venditoriabusivi vendono le proprie merci indisturbati nel centro cittadino e questo nonda ora ma da anni. Gli abusivi non solo non pagano l’occupazione delsuolo pubblico e non rispettano alcune regolamento in materia di commercio odel lavoro ma vendono anche merce contraffatta. Non sarebbe meglio primaoccuparsi del caso più evidente ovvero quello dei venditori abusivi e solo dopoquello dei prezzi mal esposti da parte dei negozianti di via Gioberti? Certo èpiù facile per il comune perseguitare questi ultimi rispetto ai primi e quindinon è vero che le leggi sono uguali per tutti”.

 

Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl