Comunicato Stampa Festa del Novello

18/nov/2007 16.49.00 Ferdinando Palumbo - Ugl Campania Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
I Cittadini di Alvignano sono molto orgogliosi di ciò che egregiamente hanno oraganizzato, serebbe giusto dargli la notorietà che meritano, grazie.

ALVIGNANO PER UN GIORNO CAPITALE DEL GUSTO

 

Ancora una volta, la provincia di Caserta, da sempre luogo di sagre e di incontri eno-gastronomici si è trasformata in capitale del gusto. Nei giorni 17 e 18 Novembre 2007, organizzata dalla Pro loco   Alvignanese, in collaborazione col Comune di Alvignano e la Camera di Commercio di Caserta, si è svolta la Festa del vino novello. Una moderna tendostruttura allestita nella centrale Piazza Notarpaoli in Alvignano ha accolto i visitatori della manifestazione, i quali si sono abbandonati alle gioie della tavola locale, e si son fatti cullare dal vino novello versato sotto la sapiente regia dell'enoteca Maggese. Un tripudio di salumi, formaggi, castagne e torte rustiche di certosina fattura casereccia sono stati accompagnati dalla mozzarella di alcuni rinomati caseifici della zona, ed annaffiati da vini novelli del Beneventano, Marchigiano, Senese e Trentino. Alla serata di sabato ha partecipato Ferdinando Palumbo, segretario provinciale degli Alimentaristi della Ugl Caserta, che si è complimentato con Vincenzo del Genio, presidente della Pro loco per la riuscita della Manifestazione. "La mia presenza" ha dichiarato il sindacalista "vuole essere un incentivo al fare, Alvignano ha dimostrato che non esiste soltanto la Caserta degli scandali alimentari, ma che ci sono una stragrande maggioranza di aziende, lavoratori ed operatori del settore che vogliono far emergere tutto quanto c'è di buono nella provincia. Ho parlato con gente che mi ha trasferito un calore fuori dal normale Sabato sera, ed ho assicurato loro che la Ugl non li abbandonerà, e che la provincia sarà messa al centro delle nostre attenzioni, inviterò la stampa a fare altrettanto." Il sasso è stato dunque lanciato, Palumbo ha promesso che se nelle future iniziative la Ugl sarà chiamata a partecipare non si tirerà indietro.


--
Ferdinando Palumbo
Segretario Provinciale Alimentaristi
Ugl Caserta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl